La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Sun Also Rises

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2007
In Concorso

..............................



The Sun Also Rises

(Taiyang zhaochang shenqi)

Film del: 2007     Genere: Drammatico
Durata: 116 minuti   



Trama:

Composto di quattro racconti: il primo è un idillio pastorale sull’esistenza magica e sognante di una vedova e di suo figlio. Un paio di scarpette ricamate spinge la donna in una spirale di fantasia e delirio; ma anni dopo, un viaggio all’isola che era il suo rifugio rivela qualcosa del suo passato... La seconda storia si svolge in un campus universitario all’alba della Rivoluzione culturale. Racconta dei desideri e del ménage à trois fra due cinesi ritornati dall’Indonesia e una sensuale dottoressa. Nell’episodio che segue, il protagonista della storia precedente è rimandato al villaggio dove vivono la vedova pazza e suo figlio, ora adulto. Si parla poi dell’Io maschile e del ventre femminile, e di come accarezzare il velluto possa salvare o rovinare una vita. L’ultimo racconto torna indietro nel tempo portandoci nel deserto del Gobi, spazzato dai venti, dimora dei nomadi uiguri. I personaggi principali del film convergono in un tempo e uno spazio unificati. Vengono chiarite finalmente le loro connessioni predestinate, che si situano agli snodi fondamentali della vita: matrimonio, morte, nascita.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Sun Also Rises

Anche questo film, come molti altri presentati a Venezia, prende spunto da un romanzo. Nonostante sia stato bandito dal suo paese per sette anni (per aver diretto Diavoli alla porta) l’attore, ora per la terza volta regista, Jiang Wen ci riprova, portando sullo schermo un film decisamente “poco cinese” per il ritmo e la scelta narrativa. Taiyang Zhaochang Shenqi (The Sun Also Rises) è un film corale, tre diverse storie ambientate in tre momenti e tre luoghi diversi, che però sforano l’una nell’altra, consentendo solo alla fine di comprendere appieno tutte le vicende.

La narrazione è discontinua, sconnessa, incompleta: si passa dalla pazzia che sfora nella magia, ad un ménage à trois in un campus universitario, fino ad un lungo viaggio a dorso di cammello nel deserto del Gobi. La frammentarietà dell’esposizione è una scelta particolare che consente di spiegare, in modo poco convenzionale, alcuni momenti fondamentali della vita: il matrimonio, la morte, la nascita. I colori e le musiche ben si adeguano alle diverse situazioni, sono allegri e scoppiettanti nella prima parte, cupi e tristi in quella centrale, delicati e fugaci alla fine.

Largo spazio è lasciato alle tradizioni e ai racconti cinesi, ma la messa in scena è decisamente occidentale; basta soffermare l’attenzione sul tipo di inquadratura, sui tagli, sulle movenze dei protagonisti, per rintracciare influenze estere. Il pregio del film però, è soprattutto nella capacità di saper mescolare vecchio e nuovo senza dimenticare le proprie origini, senza lasciarsi snaturare, continuando a proporre agli animi, ormai induriti di noi occidentali, quella magia e quella poesia tipiche della cultura cinese.

Si esce dalla sala con la netta sensazione di non aver capito bene tutte le connessioni fra le varie storie e tutti i messaggi che il regista voleva lanciare, ma anche e soprattutto, con negli occhi delle immagini che difficilmente si riusciranno a dimenticare. E questo, almeno per una volta, non per la loro violenza ma per la loro liricità.

(Teresa Lavanga)



Cast

    Jaycee Chan

Joan Chen   Joan Chen
(46 anni circa in questo film)

Wen Jiang   Wen Jiang
(44 anni circa in questo film)

Anthony Wong Chau-Sang   Anthony Wong Chau-Sang
(46 anni circa in questo film)

Dati Tecnici

Nazione

 

Cina / Hong Kong

Regia

 

Wen Jiang

Sceneggiatura

 

Ping Shu / Wen Jiang

Fotografia:

 

Pin Bing Lee / Tao Yang / Fei Zhao

Colonna Sonora

 

Joe Hisaishi

Produzione:

 

Beijing Bu Yi Le Hu Film / Emperor Motion Picture / Huayi Brothers Advertising

Distribuzione:

 

non distribuito

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................