La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Quel Treno per Yuma

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




31/10/2007
BANG BANG! Il western è tornato

..............................

Quel Treno per Yuma

(3:10 to Yuma)

Film del: 2007     Genere: Western
Durata: 117 minuti   Uscito al cinema il: 19/10/2007   


I personaggi di Mangold si elevano al di sopra della bidimensionalità tipica degli anni cinquanta restituendoci due antieroi molto complessi


Trama:

Dopo numerose rapine Ben Wade viene finalmente arrestato, ma la sua banda farà di tutto per liberarlo durante il tragitto che lo porterà al treno per il carcere di Yuma. Toccherà a Dan Evans ed agli agenti della Pinkerton far si che arrivi all'appuntamento ancora in manette.



Vota il film!

Voto medio: 7,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Quel Treno per Yuma

Sono ormai vent’anni che continuano a ripetere che il western è morto a dispetto di un paio di Oscar (Balla coi Lupi e Gli Spietati) e qualche altro bel film come Young Guns ed Open Range. Il western non è morto, anzi non si sente nemmeno troppo male. Certo si è mascherato per lungo tempo in action movie con eroi machissimi che sterminavano i cattivi di turno a colpi di bazooka e mitragliatore, oppure ha indossato il vestito del protagonista disincantato in lotta da solo contro un mondo corrotto che non lo capisce, ma è sempre stato li, nascosto nei nostri animi e pronto a ripresentarsi.
James Mangold decide così di rigirare un grande classico in bianco e nero come Quel Treno per Yuma e stavolta a vestire i panni del “villain” non è più un poco credibile Glenn Ford, ma un molto più efficace Russell Crowe.

I personaggi di Mangold si elevano al di sopra della bidimensionalità tipica degli anni cinquanta restituendoci due antieroi molto complessi ed animati da quello che da sempre è il più vero “spirito americano”: l’egoismo.
Se il mite allevatore Dan Evans decide di imbarcarsi in un’impresa apparentemente senza possibilità non lo fa per un più alto senso di giustizia, ma per il bisogno di denaro e per cancellare dagli occhi dei figli l’immagine di un perdente.
D’altronde anche il bandito Wade farà di tutto per apparire diverso da quello che è: galante con le donne, altruista verso i più deboli e con un suo senso dell’onore, ma tutto funzionale alla necessità di avere qualcuno che possa ricordarlo come un eroe e non come uno spietato assassino.
Quindi alla fine l’egoismo vince su tutto, e diventa il volano del coraggio, della vigliaccheria e più semplicemente della cupidigia.

Il cineasta di New York riesce nella fondamentale operazione di attualizzazione che ci restituisce un western dalle atmosfere intatte, ma con un gusto moderno. Sarà per la fotografia condita da sofisticati fermi sui particolari, sarà per un colonna sonora molto “vecchio stile”, sarà per quel continuo senso di tensione che non abbandona mai lo spettatore nemmeno nelle scene più dialogate, ma alla fine si esce come da un moderno poliziesco con ancora l’eco degli spari nelle orecchie e senza ricordare che c’erano anche dei cavalli, ma c’erano e galoppavano all’orizzonte inseguendo un fumoso treno a vapore.

(Valerio Salvi)



FILM CORRELATI:

  • (1957) Quel Treno per Yuma

  • Cast

    Christian Bale   Christian Bale
    (33 anni circa in questo film)

    ... Dan Evans

    Russell Crowe   Russell Crowe
    (43 anni circa in questo film)

    ... Ben Wade

    Gretchen Mol   Gretchen Mol
    (35 anni circa in questo film)

    ... Alice Evans

    Ben Foster   Ben Foster
    (27 anni circa in questo film)

    ... Charlie Prince

    Peter Fonda   Peter Fonda
    (68 anni circa in questo film)

    ... Byron McElroy

    Alan Tudyk   Alan Tudyk
    (36 anni circa in questo film)

    ... Doc Potter

        Lennie Loftin

    ... Glen Hollander

        Luce Rains

    ... sceriffo Weathers

    Luke Wilson   Luke Wilson
    (36 anni circa in questo film)

    ... Zeke

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    USA

    Regia

     

    James Mangold

    Sceneggiatura

     

    Elmore Leonard / Derek Haas / Halsted Welles / Michael Brandt

    Fotografia:

     

    Phedon Papamichael

    Colonna Sonora

     

    Marco Beltrami

    Produzione:

     

    Relativity Media / Tree Line Films

    Distribuzione:

     

    Medusa

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................