La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Lezioni di Volo

Lezioni di Volo

(Lezioni di volo)

Film del: 2007     Genere: Drammatico
Durata: 106 minuti   Uscito al cinema il: 16/03/2007   


...pur tra tante difficoltà, tanti momenti poco riusciti, il film della Archibugi semina qualcosa di buono.


Trama:

Pollo e Curry partono alla volta dell'India convinti di andare a fare una vacanza epocale, ma si rivelerà un viaggio iniziatico che cambierà il loro modi di vedere la vita.



Vota il film!

Voto medio: 6,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Lezioni di Volo

Cattleya e Rai Cinema puntano su un film che non ti aspetteresti. Lezioni di Volo, infatti, è l’ultima opera dell’Archibugi, film in bilico fra la storia di formazione, le controverse dinamiche generazionali, la riscoperta delle proprie origini e l’incontro/scontro tra diverse culture.
Insomma, un potenziale film contenitore, che parla di tutto e di niente, girato con la tipica cifra italiota dell’involuzione su sé stessi e sull’intimismo sentimentale.

E in effetti, la storia di Pollo e di Curry (non storcete la bocca, si chiamano proprio così…), il primo figlio di una ricca e annoiata coppia ebrea, il secondo indiano di origine ma adottato, che partono per l’India ufficialmente per cercare i veri genitori di Curry, ma in realtà per scappare da situazioni familiari rispettivamente scomode, è un po’ di tutto questo. E i primi piani sono creati ad arte, le scene di raccordo sono troppo lunghe e troppo sentimentalmente smaccate, il livello globale di dialoghi e interpretazione si sforza vanamente per superare il semplice ammiccamento.

Nonostante ciò, in Lezioni di Volo si intravede qualcosa che mitiga, almeno in parte se non del tutto, gli aspetti negativi della pellicola.
Si intravede, infatti, un modo di rapportarsi al disagio e alla sofferenza di due adolescenti qualunque, in modo non banale, sganciato da possibili cliché, teso a far emergere a 360° l’umanità dei ragazzi, non ingabbiandoli in parti preconfezionate né ricercando il giovanilismo a tutti i costi.

In questa dinamica descrittiva si inseriscono i rapporti padre/figlio, non del tutto pacificati ma mai esasperati in nessun modo, una semplice, seppur appena accennata, ricerca di senso, un approccio non ideologico all’aspetto religioso.
Tutti elementi che è difficile bilanciare in maniera soddisfacente, soprattutto se messi in mano a registi e sceneggiatori nostrani, tutti presi in un certo modo di fare cinema che risulta ripiegato su di sé. Alcune difficoltà emergono anche nel rapporto ambiguo tra uno dei due ragazzi (veri protagonisti del film), Pollo, con una dottoressa volontaria di sedici anni più grande, interpretata da Giovanna Mezzogiorno (che si conquista i tre quarti della locandina).

Ma in definitiva, pur tra tante difficoltà, tanti momenti poco riusciti, il film della Archibugi semina qualcosa di buono, qualcosa di raro da scorgere in tanta altra produzione nostrana.
Non ci sentiamo dunque di cestinarlo del tutto. Andrebbe visto, se non altro, per questa ragione, considerando il fatto che chi scrive non è mai stato un grande sponsor di, per parafrasare un grande critico, ‘una certa tendenza del cinema italiano’.

(Pietro Salvatori)



Cast

Giovanna Mezzogiorno   Giovanna Mezzogiorno
(33 anni circa in questo film)

... Dr.sa Chiara

    Andrea Miglio Risi

... Pollo (Apollonio)

    Tom Angel Karumathy

... Curry (Marco)

Anna Galiena   Anna Galiena
(53 anni circa in questo film)

... Lilly, madre di Curry

Flavio Bucci   Flavio Bucci
(60 anni circa in questo film)

... Leone, padre di Pollo

Roberto Citran   Roberto Citran
(52 anni circa in questo film)

... Stefano, padre adottivo di Curry

Angela Finocchiaro   Angela Finocchiaro
(52 anni circa in questo film)

... Annalisa, madre adotttiva di Pollo

Mariano Rigillo   Mariano Rigillo
(68 anni circa in questo film)

... il rabbino

    Manuela Spartà
(25 anni circa in questo film)

... Monica

    Sabina Vannucchi

    Maria Paiato

    Riccardo Zinna
(49 anni circa in questo film)

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Francesca Archibugi

Sceneggiatura

 

Francesca Archibugi / Doriana Leondeff

Fotografia:

 

Pasquale Mari

Colonna Sonora

 

Battista Lena

Produzione:

 

Cattleya

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................