La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Miss Potter

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



Miss Potter

(Miss Potter)

Film del: 2006     Genere: Biografico / Drammatico
Durata: 92 minuti   Uscito al cinema il: 02/02/2007   



Trama:

Storia della vita di Beatrix Potter, artista e scrittrice inglese che divenne celebre per le sue favole popolate da animali di fattoria.



Vota il film!

Voto medio: 4,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Miss Potter

Di Beatrix Potter si sa poco, quantomeno qui da noi. L'autrice di personaggi come Peter Coniglio, Jemima Anatra o Samuel Baffetti fu nell'Inghilterra vittoriana una donna indubbiamente sui generis, così restia ad accettare gli stretti limiti della vita coniugale e indomita nel volersi realizzare prima come artista e come persona. Si liberò delle interdizioni sociali anche quando decise di sposare un uomo che lavorava per vivere, nel caso specifico il proprio editore, il quale però morì di consunzione poco prima dell'annuncio ufficiale del loro matrimonio.

Una vita sicuramente complessa e difficile che nella versione diretta da Chris Noonan non riesce a prendere forma. Tra le smorfiette della Zellwegger, cui è affidata l'interpretazione di questa giovane donna che divenne ricca e famosa disegnando coniglietti e scrivendo favole, e lo svolgersi piatto e convenzionale della sceneggiatura, il film si rivela come un'occasione perduta. Come se non fosse in grado di scegliere tra un adattamento alla James Ivory e una tavoletta in stile Disney, Noonan procede lentamente e con tiepido entusiasmo attraverso i vari capitoli del racconto lasciando agli attori lo spazio necessario per dire le proprie battute e andarsi poi a riposare in camerino.

Questi ultimi, fanno il loro lavoro, in maniera egregia nel caso di Emily Watson e Ewan McGregor anche se privo di anima ed emozione, mentre riguardo alla performance della Zellwegger sembra di ritrovare la paffuta e caramellosa Bridget Jones.

Occasioni perdute dicevamo perché un personaggio così controtendenza come quello della Potter avrebbe potuto ispirare un film totalmente diverso e indubbiamente più incisivo. Si tratta infatti di una donna che non solo anticipava il desiderio femminista per una maggior autonomia e libertà di scelta, ma fu anche una ambientalista ante litteram. Trasferitasi nella regione dei laghi nel Cumberland dopo la morte dell'uomo che amava, cominciò infattiad acquistare i terreni circostanti la sua proprietà per evitare finissero nelle mani di sfruttatori senza scrupoli, e trasformandoli in terreni di coltivazione qual'erano stati un tempo. Alla sua morte il National Trust ricevette in donazione un totale di 4000 acri di terra coltivata.

La versione romantica ed edulcorata di Noonan non appassiona neppure un po', mentre le faccette arricciate della sua protagonista irritano e certamente non convincono.

(Valeria Chiari)



Cast

    Bill Paterson
(61 anni circa in questo film)

... Rupert Potter

    Lloyd Owen
(40 anni circa in questo film)

... William Heelis

Renée Zellweger   Renée Zellweger
(37 anni circa in questo film)

... Beatrix Potter

Ewan McGregor   Ewan McGregor
(35 anni circa in questo film)

... Norman Warne

Emily Watson   Emily Watson
(39 anni circa in questo film)

... Millie Warne

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Regno Unito

Regia

 

Chris Noonan

Sceneggiatura

 

Richard Maltby Jr.

Fotografia:

 

Chris Seager

Colonna Sonora

 

Nigel Westlake

Produzione:

 

Phoenix Pictures / David Kirschner Productions / The Weinstein Company

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................