La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Intramontabile Effervescenza

Intramontabile Effervescenza

(Elsa y Fred)

Film del: 2007     Genere: Commedia / Drammatico / Romantico
Durata: 106 minuti   Uscito al cinema il: 26/01/2007   



Trama:

Elsa ha 82 anni e ne ha passati 60 sognando l'istante che Fellini immortalò ne La Dolce Vita: immergersi nella Fontana di Trevi. Alfredo, 77 anni, dopo aver perso sua moglie si trasferisce nell'appartamento sullo stesso pianerottolo di quello di Elsa che irrompe nella sua vita con brio e determinata ad insegnargli che il tempo deve essere vissuto con gioia.



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Intramontabile Effervescenza

Scrittore televisivo e cinematografico l’argentino Marcos Carnevale arriva al suo terzo film da regista prima di rivelare la propria passione per la Dolce Vita di Fellini. La sua occasione è la storia di due amabili vecchietti che vivono la vedovanza e la vita in genere, in maniera totalmente opposta.

La vicenda dell’ottantatrenne Elsa che, un tempo bella come Anita Ekberg, sogna la Fontana di Trevi e del settantenne Fred vedovo triste e ipocondriaco, non nasconde nulla di particolarmente originale se non la gioviale e giovanile leggiadria dei due protagonisti che l’una trascinando l’altro si accompagnano con sempre maggior armonia. Sebbene le iniziative di Elsa appaiano frizzanti e vitali, per convincere il solitario Fred a vivere anziché lasciarsi vivere, il film di Carnevale non annoia ma non appassiona neppure. E’ un’iniziativa cinematografica tranquilla, che avanza con pacata uniformità lungo una vicenda molto meno creativa ed estrosa di quanto vorrebbe: un po’ come quelle musichette allegre suonate a pianoforte con tre di dita di una sola mano.

Una storia d’amore della terza età affidata ad attori garbati che con una recitazione monocorde finiscono per rendere i propri personaggi poco credibili, quasi delle macchiette di sapore disneyano. Una Elsa buontempona che si ostina a restare un’adolescente e un Fred burbero e abitudinario risultano stereotipati e poco plausibili.

A quale pubblico il film voglia rivolgersi resta una grande incognita. Eliminando senza troppo pensare gli adolescenti e la generazione dei quaranta-cinquantenni, risulta davvero incredibile (nel senso di non credibile) poter pensare di coinvolgere nella storia un pubblico di ultrasessantenni, che troverebbero questi attempati protagonisti insipidi e convenzionali.

(Valeria Chiari)



Cast

Manuel Alexandre   Manuel Alexandre
(90 anni circa in questo film)

... Fred

    China Zorrilla
(85 anni circa in questo film)

... Elsa

Blanca Portillo   Blanca Portillo
(44 anni circa in questo film)

... Cuca

    Roberto Carnaghi

... Gabriel

Dati Tecnici

Nazione

 

Argentina / Spagna

Regia

 

Marcos Carnevale

Sceneggiatura

 

Marcos Carnevale / Marcela Guerty / Lily Ann Martin

Fotografia:

 

Juan Carlos Gómez

Colonna Sonora

 

Lito Vitale

Produzione:

 

Shazam / Tesela Producciones Cinematograficas

Distribuzione:

 

Lady Film

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................