La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

007 Casino Royale

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




28/12/2006
007 Casino Royale


29/12/2006
Craig... il mio nome è Daniel Craig


30/01/2007
Casino Royale, se Craig è l'antitesi del mito di Bond


20/05/2007
Intervista a Sebastien Foucan

..............................

007 Casino Royale

(Casino Royale)

Film del: 2006     Genere: Avventura / Azione / Spionaggio / Thriller
Durata: 144 minuti   Uscito al cinema il: 05/01/2007   



Trama:

Il remake dell’omonima pellicola parodistica tratta dal primo libro di Ian Fleming quando Bond non era ancora un doppio “0”.



Vota il film!

Voto medio: 7,18

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: 007 Casino Royale

Daniel Craig ha riportato una bella vittoria su tutti coloro che lo hanno aprioristicamente criticato, quando non addirittura apertamente insultato. La spia che più di tutte è stata celebrata dal cinema si è “svecchiata” proprio grazie a lui: cinico e persino crudele, capace di freddare il traditore che gli siede davanti senza neppure un battito di ciglio; dal fisico meno longilineo ed aristocratico dei suoi predecessori ma decisamente più resistente e agile, capace di saltellare abilmente sulle travi d'acciaio di un grattacielo in costruzione, usufruendo dove possibile di gru al lavoro per spostarsi e proseguire nell'inseguimento del “terrorista” di turno.

Non solo Daniel Craig, ma anche la sceneggiatura e la regia, fanno di questo ennesimo capitolo della serie bondiana, un film eccellente. Martin Campbell riparte da “uno”, anzi meglio dal “doppio zero”, ovvero dal primo libro di Jan Fleming in cui James Bond entra in scena per compiere la sua prima missione da 007, spia al servizio della regina e con licenza di uccidere. Relativamente ammodernata, la trama si compone di un'azione molto concitata ma credibile, in cui però non perdono spazio i caratteri e le vicende intime dei protagonisti. Di questa nuova possibilità Craig ne approfitta, assicurando al suo James Bond, non solamente british humour e sguardo di ghiaccio ma anche una intima e umanissima aspirazione al conforto dell'amore, alla consolazione della possibilità di una vita meno spietata. L'attore inglese mescola all'efferatezza del proprio personaggio una più realistica consapevolezza di sé e dell'assurdo gioco di potere in cui è costretto a muoversi; non perde mai freddezza e determinazione, resta una imbattibile spia della corona e, pur ancora molto cinematografico è sicuramente più umano e autentico. Dimensione che trova riflesso anche in Vesper Lynd, alter ego femminile di questo nuovo 007, donna indomita e brillante in grado di piangere per la propria paura e forse anche per il tradimento che sta congegnando.

Indubbiamente il primo e per alcuni anche il miglior romanzo di Fleming, trova in questa versione post-moderna e post-11 settembre una nuova vitalità. Innovativo anche per ciò che manca: a partire dagli innumerevoli e assurdi gadget delle versioni precedenti,che facevano di Bond una spia, tecnologica sì, ma anche un bel po' fantascientifica, fino alle Bond-Girl che qui tornano ad essere delle donne vere, sentimentali o insincere esse siano e che finalmente, smettono di uscire dall'acqua come sensuali ed irrealistiche naiadi per scendere (goffamente) da cavallo.

(Valeria Chiari)



Curiosità:

E' il primo "Bond" ad essere approvato dalla censura cinese.

Nel libro Bond e Le Chiffre giocavano a Baccarat, ma nel film si è optato per un gioco più popolare come il poker Texas Hold 'Em.

Benché la password per recuperare i soldi sia "Vesper" (837737), il numero digitato da Bond è 836547.

E' il primo "Bond" dal 1987 ad avere il titolo uguale ad uno dei romanzi di Fleming ed è anche il più lungo.



FILM CORRELATI:

  • (2015) Spectre

  • (2012) 007 Skyfall

  • (2008) 007 - Quantum of Solace

  • (2002) 007 - La Morte Può Attendere

  • (1999) 007 - Il Mondo Non Basta

  • (1997) 007 - Il Domani Non Muore Mai

  • (1995) 007 - Goldeneye

  • (1989) 007 - Vendetta Privata

  • (1987) 007 - Zona Pericolo

  • (1985) 007 - Bersaglio Mobile

  • (1983) Mai Dire Mai

  • (1983) 007 - Octopussy Operazione Piovra

  • (1981) 007 - Solo per i Tuoi Occhi

  • (1979) 007 - Moonraker: Operazione Spazio

  • (1977) 007 - La Spia che Mi Amava

  • (1974) 007 - L'Uomo dalla Pistola d'Oro

  • (1973) 007 - Vivi e Lascia Morire

  • (1971) 007 - Una Cascata di Diamanti

  • (1969) 007 - Al Servizio Segreto di Sua Maestà

  • (1967) 007 - Si Vive Solo Due Volte

  • (1965) 007 - Operazione Tuono

  • (1964) 007 - Missione Goldfinger

  • (1963) 007 - Dalla Russia con Amore

  • (1962) 007 - Licenza di Uccidere

  • Cast

    Daniel Craig   Daniel Craig
    (38 anni circa in questo film)

    ... James Bond

    Eva Green   Eva Green
    (26 anni circa in questo film)

    ... Vesper Lynd

    Mads Mikkelsen   Mads Mikkelsen
    (41 anni circa in questo film)

    ... Le Chiffre

    Giancarlo Giannini   Giancarlo Giannini
    (64 anni circa in questo film)

    ... Mathis

    Judi Dench   Judi Dench
    (72 anni circa in questo film)

    ... M

    Jeffrey Wright   Jeffrey Wright
    (41 anni circa in questo film)

    ... Felix Leiter

    Jesper Christensen   Jesper Christensen
    (58 anni circa in questo film)

    ... Mr. White

    Isaach De Bankolé   Isaach De Bankolé
    (49 anni circa in questo film)

    ... comandante Steven Obanno

    Simon Abkarian   Simon Abkarian
    (44 anni circa in questo film)

    ... Alex Dimitrios

    Ivana Milicevic   Ivana Milicevic
    (28 anni circa in questo film)

    ... Valenka

    Caterina Murino   Caterina Murino
    (32 anni circa in questo film)

    ... Solange

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    USA / Regno Unito / Germania / Repubblica Ceca

    Regia

     

    Martin Campbell

    Sceneggiatura

     

    Paul Haggis / Robert Wade / Neal Purvis

    Fotografia:

     

    Phil Meheux

    Colonna Sonora

     

    David Arnold

    Produzione:

     

    Columbia Pictures / MGM / United Artists / Stillking Films / Babelsberg Film

    Distribuzione:

     

    Sony Pictures

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................
    L'ULTIMA OPINIONE


    un vero uomo

    ..............................

    leggi le opinioni

    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................