La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Les Temps des Porte-Plumes

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2006
Alice nella Citt

..............................



Les Temps des Porte-Plumes

(Les temps des Porte-Plumes)

Film del: 2005     Genere: Drammatico
Durata: 95 minuti   



Trama:

1950. Pippo, nove anni, in seguito ad un dramma familiare viene accolto da Gustave e Cécile, coppia di giovani agricoltori.



Vota il film!

Voto medio: 2,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Les Temps des Porte-Plumes

Quello dell'infanzia è un tema da tempo sfruttato nell'ambito cinematografico, maneggiato sin dai sui albori da Chaplin con Il Monello per approdare, poi, al bellissimo esordio dietro la macchina da presa di Kim Rossi Stuart per Anche Libero va Bene, avvenuto proprio poco tempo fa. Ma i cineasti a cui sta più a cuore questo tema sembrano essere quelli francesi. Jean Vigo, primo fra tutti, poi Francois Truffaut con il suo I Quattrocento Colpi, per non parlare poi degli Anni in Tasca e Il Ragazzo Selvaggio, passando per il Claude Miller de La Piccola Ladra, fino al più recente Les Choristes. Naturalmente davanti a cotanto flusso di film, più o meno pregiati che toccano lo stesso argomento, guardando Les Temps des Porte-Plumes di Daniel Duval verrebbe voglia di dire: ci risiamo, eccone un altro!

Il film, infatti non parte per niente bene: solito bimbo sciagurato costretto dai genitori a lavorare e rubare. Classico dramma nel quale ci rimette la pelle uno dei due e che, inevitabilmente, conduce il nostro in un carcere minorile e relativo reinserimento in una famiglia che non è la sua. Il resto del racconto, poi, è cosa nota. Tanto varrebbe uscire dalla sala dopo i primi venti minuti, più che altro per sopprimere la voglia di alzarsi in piedi ed urlare in pieno film: "Basta! Questa storia la abbiamo vista almeno altre ottomilatrecento volte". Ma per decenza e professionalità si deve restare zitti e buoni fino alla fine. Svolta del racconto per Pippo, questo il nome del piccolo, fa l'incontro con la strega di turno, in questo caso Annie Girardot, che tutti gli uomini del paesino dove lo sciagurato bambino è capitato evitano, anche se non si capisce bene il perchè. Purtroppo la signora sta per morire di vecchiaia (quando si vede benissimo che sta meglio di tutte le nonne degli spettatori che sono in sala quasi da venire a chiedersi perchè abbiano scelto proprio la Girardot per quel ruolo) perciò il già scontroso Pippo ma buono di cuore, e nessuno lo capisce, cerca di curarla. Gesto che serve solo per accentuare le banalità della messa in scena.

Il film, comunque, tra stiracchiamenti e sbadigli derivati non solo dall'ovvietà ma anche dalla staticità del racconto, va avanti fino all'allegorica (?) conclusione, prologo talmente inutile all'odissea di Pippo da farne quasi un degnissimo finale. Insomma questo prodotto dallo stampo quasi televisivo alla fine non aggiunge nulla a quello che già sappiamo sul mondo dei bimbi, così difficile da capire, ma meritevole di un po' più di impegno. Perciò, al termine della visione, l'unica frase che viene in mente è la solita: eccone un altro!

(Marco Massaccesi)



Cast

Anne Brochet   Anne Brochet
(39 anni circa in questo film)

... C?cile

Annie Girardot   Annie Girardot
(74 anni circa in questo film)

... Alphonsine

Denis Podalydès   Denis Podalydès
(42 anni circa in questo film)

... Falmin

Jean-Paul Rouve   Jean-Paul Rouve
(38 anni circa in questo film)

... Gustave

    Raphaël Katz

... Pippo

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia

Regia

 

Daniel Duval

Sceneggiatura

 

Daniel Duval

Fotografia:

 

Claude Garnier

Colonna Sonora

 

Vladimir Cosma

Produzione:

 

Elia Films/TF1 International/Rhône-Alpes Cinéma

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................