La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Uno Su Due

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2006
Premi?re

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




04/10/2006
Sabato 14 ottobre


05/10/2006
Domenica 15 ottobre


05/10/2006
Lunedì 16 ottobre


05/10/2006
Martedì 17 ottobre


05/10/2006
Giovedì 19 ottobre


14/10/2006
Intervista al cast di Uno su due: Quella strana coppia, Fabio Volo e Ninetto Davoli


21/10/2006
I Vincitori di Roma

..............................

Uno Su Due

(Uno su due)

Film del: 2006     Genere: Drammatico
Durata: 100 minuti   Uscito al cinema il: 02/03/2007   


“La vita mi ha fatto tana”.


Trama:

Lorenzo Maggi, avvocato di 33 anni, in seguito ad una spietata diagnosi medica, affronta una rinascita personale.



Vota il film!

Voto medio: 6,70

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Uno Su Due

“La vita mi ha fatto tana”.
E’ la frase pronunciata dal personaggio interpretato da uno straordinario Ninetto Davoli su un letto di un ospedale di Genova. Sul letto accanto è disteso Fabio Volo in attesa di conoscere in quale metà (uno su due) dovrà trascorrere il resto della propria vita.

Fra i meriti di Eugenio Cappuccio c’è certamente quello di aver affrontato un tema così poco piacevole come quello della malattia. Evento che stravolge le normali vite delle persone distruggendo certezze e dilaniando affetti. Dinamica del dolore e della disperazione che si impernia sull’assunto della livellazione delle esistenze: un affermato avvocato ed un ex camionista possono anche trovare luoghi di solidale contatto quando una sorte maledetta sembra accomunarli.

Le domande che Cappuccio pone sono molte: esemplari nella loro semplicità ma proprio per questo ancora più terribili nel trovargli una risposta. Ed allora anche solo l’aroma di un caffè – annusato di nascosto come indesiderati topi di dispensa – può farci dimenticare il dolore di domande irrisolte.

Vola alto il regista di Latina – che già nel 2004 aveva affrontato un tema scabroso come quello della perdita del posto di lavoro con Volevo solo dormirle addosso - e si sforza, grazie anche ad una equilibrata sceneggiatura – di non cadere nel lacrimevole. Gli attori bisogna dire che ce la mettono tutta e, tutto sommato, ci riescono. Fabio Volo, Giuseppe Battiston, Anita Caprioli, la giovane Tresy Taddei, la rediviva Agostina Belli, il sorprendente Ninetto Davoli (vincitore del premio come miglior attore italiano alla Festa del Cinema di Roma) che pur in un ruolo drammatico non perde quel sorriso immortalato da Pasolini anni e anni fa, riescono a prodursi i una prova mai al di sopra delle righe, contenuta e meditata. Cappuccio riesce nell’intento quando si lascia andare a momenti più visionari come la scena del volo libero. In altri particolari invece, l’indugio sui primi piani, una certa morbosa attenzione su alcuni particolari fanno stentare la narrazione scadendo in tal modo, il registro, sullo scivoloso terreno del compassionevole.

Il film, comunque, pur nella drammaticità dell’argomento trattato, scorre concedendosi anche dei momenti di rilassatezza e la sua struttura narrativa, concepita per tenere alta la tensione, ci fa giungere fino alla fine con il cuore in gola in attesa di sapere quale sarà la metà del cielo decisa dalla sorte.

(Daniele Sesti)



Cast

Fabio Volo   Fabio Volo
(34 anni circa in questo film)

... Lorenzo Maggi

Ninetto Davoli   Ninetto Davoli
(58 anni circa in questo film)

... Giovanni

Anita Caprioli   Anita Caprioli
(33 anni circa in questo film)

... Silvia

Giuseppe Battiston   Giuseppe Battiston
(38 anni circa in questo film)

... Paolo Albini

Tresy Taddei   Tresy Taddei
(19 anni circa in questo film)

... Tresy

    Agostina Belli
(57 anni circa in questo film)

... Elena

Paola Rota   Paola Rota

... Antonia

    Francesco Crescimone

... Crescimone

    Pino Calabrese

... Dr. Ferretti

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Eugenio Cappuccio

Sceneggiatura

 

Eugenio Cappuccio / Michele Pellegrini / Francesco Cenni / Massimo Gaudioso / Fabio Volo

Fotografia:

 

Gianfilippo Corticelli

Colonna Sonora

 

Francesco Cerasi

Produzione:

 

ITC Movie / RAI Fiction

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................