La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Jakpae - The City of Violence

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2006
Fuori Concorso

..............................



Jakpae - The City of Violence

(Jakpae)

Film del: 2006     Genere: Azione / Comico
Durata: 92 minuti   



Trama:

Un detective di Seul torna a casa per il funerale dell'amico. Nella ricerca degli assassini viene ripetutamente aggredito da malavitosi che non accettano il suo ostinato indagare.



Vota il film!

Voto medio: 7,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Jakpae - The City of Violence

Schiaffi, pugni, calci, giravolte, coltellate, mazze da baseball, biciclette che volano, sangue che scorre a fiumi, panorami che diventano campi di battaglia sui quali misurarsi a colpi di karaté e creatività. Un liquore, come l’amicizia, più invecchia e più migliora. C’è chi resiste alla tentazione di berlo, chi lo sputa e chi muore prima di poterlo assaggiare con i suoi amici dopo venti anni di sana maturazione.

Ryoo Seung-wan, ammiratore di Jackie Chan e allievo di Park Chan-Wook, racconta la dissoluzione di una amicizia di cinque ragazzi che crescono a suon di botte. Una volta adulti, la loro abilità di menare le mani la mettono al servizio della giustizia o del crimine. Uno di loro muore e gli altri si ritrovano al suo funerale a tesserne le lodi, a ripercorrere la loro adolescenza, a ripensare a tutti quei momenti che li hanno visti insieme affrontare frotte di coetanei nel tentativo di affermare la loro fisica superiorità. Il sospetto che qualcuno lo abbia fatto fuori per interesse e non per caso come si vorrebbe in un primo momento far credere, ricade su uno di loro, e dunque nessuno, nella cittadina in forte espansione turistica avrà pace, finché la vittima innocente non sarà vendicata.

Con una spiccata ironia, elevata inventiva nel creare originali campi di battaglia, ritmo e agilità il regista conduce i suoi funambolici personaggi attraverso un video gioco all’ultima belluina mazzata. Senza risparmiare un’amara considerazione su una Corea nelle mani dei nuovi arricchiti, di speculatori che sfruttano qualsiasi occasione per edificare e svendere la loro terra, Ryoo Seung-wan mette in scena la lotta del bene contro il male senza badare al trionfo dell’uno e ai danni del suo contrario, ma con l’unico obiettivo, dichiarato, di mettere i suoi personaggi nella condizione di darsele di santa ragione.

Innumerevoli ostacoli minano il cammino degli eroi. Centinaia di scagnozzi vengono sacrificati da spade, coltelli, sganassoni, splendide evoluzioni e ricchissimi spruzzi di colore. Sull’altare dell’amicizia i protagonisti sacrificano ballerini, ciclisti, giocatori di baseball ed okey con tanto di mazze palle e dischi che volano. Bunghete e banghete, chi si mette sulla strada sporca del cattivo traditore finisce in una sauna sotto il tiro di una mannaia, infondo ad un lago con i piedi stretti in un secchio di cemento o spettacolarmente sotto ad un camion che improvvisamente piomba sullo stomaco dello spettatore a centocinquanta chilometri orari.

Novanta minuti di vigorosa violenza sortiscono un effetto rigenerante, donano serenità a chi si fa trascinare dall’adrenalina e vorrebbe magari colpire il vicino trascinato da una tromba che segna la riscossa dei giusti contro un mondo da cambiare prima di finire in un gigantesco spiedino di disumane frattaglie.

(Andrea Monti)



Cast

    Kil-Kang Ahn

... Wang-jae

    Seok-yong Jeong

... Dong-hwan

    Doo-Hong Jung

... Tae-su

    Beom-su Lee
(36 anni circa in questo film)

... Pil-ho

    Seung-wan Ryoo
(33 anni circa in questo film)

... Seok-hwan

Dati Tecnici

Nazione

 

Corea del Sud

Regia

 

Seung-wan Ryoo

Sceneggiatura

 

Seung-wan Ryoo

Fotografia:

 

Yeong-cheol Kim

Colonna Sonora

 

Jun-Seok Bang

Produzione:

 

Weyunaegang Productions

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................