La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Guida per Riconoscere i Tuoi Santi

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2006
SIC

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




06/09/2006
Intervista a Dito Montiel

..............................

Guida per Riconoscere i Tuoi Santi

(A Guide to Recognizing Your Saints)

Film del: 2006     Genere: Drammatico
Durata: 98 minuti   Uscito al cinema il: 09/03/2007   


...guai ad intraprendere il viaggio col fagotto di un rancore che impietrisce a guardarsi le spalle.


Trama:

Dito, dopo venti anni, ritorna a New York dal padre malato. Il ricordo della partenza e degli affetti di un tempo si intreccia con un presente duro da affrontare.



Vota il film!

Voto medio: 6,80

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Guida per Riconoscere i Tuoi Santi

Arriva a Venezia, dopo aver vinto quest'anno il Premio per la regia al Sundance Film Festival, il primo lungometraggio sceneggiato e diretto dall'eclettico Dito Montiel. A scoprire questo inedito aspetto dello scrittore, Robert Downey Jr., protagonista del film, che dopo averlo visto recitare a Los Angeles un brano tratto dal suo omonimo libro, ne ha proposto la trasposizione cinematografica alla produttrice Trudie Styler, moglie di Sting.

Fuggire dal proprio quartiere, abbandonare la famiglia, gli amici con cui si è cresciuti, la ragazza che si è amata e trovarsi un giorno costretti a farvi ritorno, all'improvviso, dopo venti anni. Tutti i ricordi riaffiorano ed il dolore, ancora fresco, mette in discussione la fuga di allora. Il libro autobiografico, che avrebbe dovuto esorcizzare il peso della memoria metabolizzandone la sofferenza, non aiuta a smaltire i conti in sospeso col passato irrisolto, ma costringe a prenderne atto. Viene la voglia di stare dalla parte di Dito, che per le strade di Astoria, Queens, rischia la propria pelle di ragazzo in lotte fra bande di strade, dove perdere la vita è più facile che convivere con la paura della morte.

In questo angolo di New York abbandonato, dove vige la legge del più forte, anche l'amicizia si trasforma in una trappola pericolosa in cui il rancore si esprime con la sfida e la riconoscenza con la protezione. Nemmeno la famiglia può dar sollievo, se chi ama diventa cieco dinnanzi all'evidenza di un futuro che non c'è. "I bravi ragazzi non escono da qui". Afferma il padre di Dito alla fine della sua storia, a ricongiungimento avvenuto. A volte la fuga è davvero l'unica speranza, ma guai ad intraprendere il viaggio col fagotto di un rancore che impietrisce a guardarsi le spalle.

Un avanti e indietro tra flashback e presente il racconto di questa fiaba a lieto fine. Toccante l'interpretazione della madre di Dito, Dianne Wiest, e realistiche quelle dei giovani attori, tutti non professionisti, scovati da Montiel a giro per New York. Commuove l'incomunicabilità tra padre e figlio: completamente diversi, pieni d'amore l'uno per l'altro, incapaci di volersi bene.

(Valentina Vivarelli)



Cast

Robert Downey Jr.   Robert Downey Jr.
(41 anni circa in questo film)

... Dito

Rosario Dawson   Rosario Dawson
(27 anni circa in questo film)

... Laurie

Shia LaBeouf   Shia LaBeouf
(20 anni circa in questo film)

... Dito giovane

Chazz Palminteri   Chazz Palminteri
(54 anni circa in questo film)

... Monty

Dianne Wiest   Dianne Wiest
(58 anni circa in questo film)

... Flori

Channing Tatum   Channing Tatum
(26 anni circa in questo film)

... Antonio

Eric Roberts   Eric Roberts
(50 anni circa in questo film)

... Antonio anziano

Scott Michael Campbell   Scott Michael Campbell

... Nerf

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Dito Montiel

Sceneggiatura

 

Dito Montiel

Fotografia:

 

Eric Gautier

Colonna Sonora

 

Jonathan Elias

Produzione:

 

Xingu Films Productions, First Look Studios

Distribuzione:

 

Mikado

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................