La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Il Diavolo Veste Prada

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2006
Fuori Concorso

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




06/09/2006
Prada veste la Mostra


07/09/2006
Quel diavolo di Meryl!

..............................

Il Diavolo Veste Prada

(The Devil Wears Prada)

Film del: 2006     Genere: Commedia
Durata: 110 minuti   Uscito al cinema il: 13/10/2006   



Trama:

Andy Sachs si ritrova a fare l'assistente della più potente editor di moda del mondo: Miranda Priestly. L'esperienza metterà in crisi tutta la sua vita.



Vota il film!

Voto medio: 6,90

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Il Diavolo Veste Prada

Se siete ormai convinti che il Diavolo sia un uomo, magari nelle incarnazioni di De Niro o Al Pacino… beh dovrete prontamente ricredervi. E’ una donna, è Meryl Streep. Nei panni dell’editore Miranda Priestly ci mostra cosa significhi realmente manipolare, orchestrare, plagiare e piegare chiunque al proprio volere, ma sempre mantenendo inalterata la sua immensa classe e, ovviamente, il buon gusto.

Non è facile essere la depositaria della moda mondiale, l’arbiter elegantiarum, l’unica detentrice del giudizio finale su cosa sia “in” e cosa incontrovertibilmente “out”. Per restare sempre in cima alla catena alimentare bisogna saper sbranare chiunque ci si trovi davanti ed incutere una sorta di reverenziale terrore in tutti, ma lasciando intatto il loro bisogno di averti vicino.
“Tutti vogliono essere come noi!”, questo lo slogan che la mantiene rampante a dispetto dei suoi divorzi, delle sue eccentricità e degli articoli scandalistici (si sa le iene pasteggiano sempre con i resti dei predatori).

Insomma il mondo della moda è una guerra continua a colpi di taglie e firme, come saggiamente ci fa notare Stanley Tucci, saranno anni ormai che i “42” sono diventati “40” e questi ultimi dei “38” a dispetto delle etichette sugli abiti e se vuoi orbitare in questo mondo devi adeguarti. Quindi non stupiamoci se la vestizione di una segretaria è più curata di quella di Rambo o se per sopravvivere più che il cibo sono necessarie almeno 20 paia di scarpe diverse.

Il film di David Frankel, peraltro proveniente dalla serie molto “fashion” Sex and the City a cui ha rubato la costumista Patricia Filed qui alle prese con un lavoro ciclopico considerando la mole di vestiti, scorre sempre senza cadute di ritmo trasformando i libro della Weisberg in una sorta di mix tra Una Donna in Carriera e Pretty Woman. Questo grazie ad un mirato lavoro di “potatura” sui molti personaggi minori a favore della terribile Direttrice. In un cast in cui torreggia la Streep, troviamo la giovane Anne Hathaway chiaramente in corsa per diventare la nuova Julia Roberts e il sempre fantastico Stanley Tucci, l’impareggiabile direttore artistico della rivista di moda, sempre pronto ad un commento tagliente come un rasoio, come anche a tendere una mano.

(Valerio Salvi)



Cast

Meryl Streep   Meryl Streep
(57 anni circa in questo film)

... Miranda Priestly

Anne Hathaway   Anne Hathaway
(24 anni circa in questo film)

... Andy Sachs

Stanley Tucci   Stanley Tucci
(46 anni circa in questo film)

... Nigel

Emily Blunt   Emily Blunt
(23 anni circa in questo film)

... Emily

    Rebecca Mader

... Jocelyn

Jimena Hoyos   Jimena Hoyos

... Lucia

    Tibor Feldman

... Irv Ravitz

Valentino   Valentino

... se stesso

Heidi Klum   Heidi Klum
(33 anni circa in questo film)

... se stessa

    Bridget Hall
(29 anni circa in questo film)

... se stessa

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

David Frankel

Sceneggiatura

 

Aline Brosh McKenna / Lauren Weisberger

Fotografia:

 

Florian Ballhaus

Colonna Sonora

 

Theodore Shapiro

Produzione:

 

Fox 2000 Pictures / 20th Century Fox

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................
L'ULTIMA OPINIONE


La moda fa asso prende tutti

..............................

leggi le opinioni

..............................

scrivi la tua opinione

..............................