La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Padre Pio

Padre Pio

(Padre Pio)

Film del: 2006     Genere: Animazione / Biografico
Durata: 88 minuti   Uscito al cinema il: 05/05/2006   



Trama:

La vita e le opere di San Pio da Petralcina (al secolo Francesco Forgione), il popolarissimo frate campano con un seguito di migliaia di devoti cattolici, esempio di umiltà e carità e famoso anche per i miracoli che lo hanno coinvolto.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Padre Pio

In un'arco di almeno mezzo secolo, la Mondo TV ci permette di osservare, fin dalla sua tenera giovinezza, gli eventi principali della vita di San Pio di Petralcina: in special modo la sua perseveranza in una crescita spirituale minata da una salute cagionevole e da tentazioni e minacce diaboliche.

Da come si potrà capire il lungometraggio, espressamente dedicato ai ragazzi, è rivolto principalmente ad un pubblico cattolico, e più che rappresentare una biografia divulgativa, punta a trasmettere un messaggio basato su valori come l'amore, la perseveranza e la dedizione agli altri, e in particolare ai più piccoli.

Questo si nota soprattutto nel modo in cui la storia del XX secolo viene tratteggiata in maniera vaga, in poche e sporadiche scene. E' strutturata invece con attenzione l'aneddotica, che segue i maggiori eventi della vita del frate: l'entrata nel noviziato, le visioni e gli eventi più soprannaturali come la comparsa delle stigmate o (in un accenno) i fenomeni di bilocazione, le inchieste e l'interdizione alla messa ordinata da Pio XI, la nascita dell'opera di costruzione dell'ospedale "Casa Sollievo della Sofferenza". E su ogni punto focale della sua esistenza è vivo e percepibile il tema dell'amore, dell'umiltà e della semplicità di fronte a Dio ed ai suoi fedeli.

Marco & Gi Pagot curano i disegni, ponendo una grande attenzione alla gestualità che in alcuni momenti può apparire addirittura eccessiva. Sono presenti inoltre alcune scene in computer graphic, ma nel complesso è usata in modo molto parsimonioso.

(Ivan Andrenacci)



Cast

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Orlando Corradi / Jang Chol Su

Sceneggiatura

 

Luciano Scaffa

Colonna Sonora

 

Paolo Zavallone

Produzione:

 

Mondo TV

Distribuzione:

 

Moviemax

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................