La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Chiedi alla Polvere

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



Chiedi alla Polvere

(Ask the Dust)

Film del: 2006     Genere: Drammatico
Durata: 117 minuti   Uscito al cinema il: 28/04/2006   


Ci sono romanzi che hanno il dono della “fotogenia” e aspettano soltanto un regista che la esalti.


Trama:

Nella Los Angeles della Grande Depressione si incontrano lo scrittore italo-americano Arturo Bandini e la cameriera messicana Camilla Lopez. Diversi per estrazione etnica e culturale, davanti alle discriminazione della città californiana finiranno per corrispondersi e per innamorarsi.



Vota il film!

Voto medio: 6,40

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Chiedi alla Polvere

Ci sono romanzi che hanno il dono della “fotogenia” e aspettano soltanto un regista che la esalti. “Chiedi alla polvere” di John Fante è uno di quei romanzi e Robert Towne è il regista che, dopo un passione durata trent’anni, ha deciso di farne una trasposizione per lo schermo.

La riduzione cinematografica di Towne, sceneggiatore premio Oscar per Chinatown, come il romanzo si concentra sui tre protagonisti: Arturo Bandini, l’alter ego italo-americano di Fante che sogna di diventare scrittore e di amare bionde platinate, Camilla Lopez, una cameriera messicana che desidera sposare un Parker o uno Smith e cancellare per sempre le sue origini, e Los Angeles, quella della Grande Depressione, quella che esiste ormai soltanto in fotografie sbiadite e che il regista ricostruisce in Sudafrica e osserva, come Bandini, dalla cima di Bunker Hill.

La polverosa città californiana, battuta dal vento dell’Est e del Middle West, è sospesa tra le due guerre e vive dell’energia prodotta dai desideri di milioni di persone di diversa nazionalità e cultura. Dentro, e contro i confini ideologici della città degli angeli (caduti), si muovono i due amanti riottosi, drammatizzati dal talento latino e selvaggio di Salma Hayek e dal fascino irlandese di Colin Farrell, elegante come William Holden e vinto (dalle sue passioni) come John Garfield. Ma Los Angeles è anche Hollywood, l’industria cinematografica che negli anni ’30 diffondeva il sogno americano intrecciandolo e confondendolo con le ragioni commerciali e le mitologie divistiche.

John Fante mise spesso le sue capacità letterarie al servizio dell’industria dell’immaginazione, alternando la sua attività di romanziere con quella dello sceneggiatore, arrivando a sceneggiare la riduzione del suo libro, “Full of life”, interpretato da Judy Holliday e diretto da Richard Quine nel 1952, a collaborare con Orson Welles per il film mai finito All is true e alla fine degli anni ’70 con Francis Ford Coppola per la riduzione del romanzo La Confraternita del Chianti.

Nel melodramma verdiano di Towne, la sua protagonista morirà di tisi, non manca la riflessione sulle discriminazioni e sull’emarginazione sociale degli immigrati patita dallo scrittore abruzzese e oggi combattuta dall’impegno politico di Salma Hayek nei boulevard di Los Angeles.

(Marzia Gandolfi)



Curiosità:

Inizialmente Salma Hayek aveva rifiutato il ruolo perché non voleva essere sempre scelta per parti da messicana. L'ha accettato otto anni dopo.



Cast

Colin Farrell   Colin Farrell
(30 anni circa in questo film)

... Arturo Bandini

Salma Hayek   Salma Hayek
(40 anni circa in questo film)

... Camilla

Donald Sutherland   Donald Sutherland
(71 anni circa in questo film)

... Hellfrick

Eileen Atkins   Eileen Atkins
(72 anni circa in questo film)

... Mrs. Hargraves

Idina Menzel   Idina Menzel
(35 anni circa in questo film)

... Vera Rivkin

Justin Kirk   Justin Kirk
(37 anni circa in questo film)

... Sammy

Dion Basco   Dion Basco
(29 anni circa in questo film)

... Patricio

    Jeremy Crutchley

... Solomon, il barista

William Mapother   William Mapother
(41 anni circa in questo film)

... Bill

Tamara Craig Thomas   Tamara Craig Thomas

... Sally

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Robert Towne

Sceneggiatura

 

Robert Towne / John Fante

Fotografia:

 

Caleb Deschanel

Colonna Sonora

 

Ramin Djawadi / Heitor Pereira

Produzione:

 

Paramount Pictures / Cruise/Wagner Productions / Capitol Films / VIP 3 Medienfonds

Distribuzione:

 

Moviemax

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................