La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Ma l'Amore... Si

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



Ma l'Amore... Si

(Ma l'Amore... Si)

Film del: 2006     Genere: Commedia
Durata: 100 minuti   Uscito al cinema il: 17/11/2006   


E per certi versi “Ma l’amore..si” è sicuramente un film grottesco, a tratti demenziale...che può strappare giusto un sorriso. Ma queste non sono altro che brevi cadute di tono, scotto forse da pagare perché il giovane Marco Costa potesse segnare il proprio esordio alla regia...


Trama:

Con il gruzzolo ottenuto grazie all'inaspettata eredità paterna, Alfredo decide di lasciare il paese, di trasferirsi a Roma e di aprirvi un ristorante. Il figlio Carmelo è entusiasta, mentre la timida figlia Angelina è più timorosa riguardo all'improvviso trasferimento. Sarà un'occasione però per tutti per cambiare e crescere...



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Ma l'Amore... Si

A prima vista Ma l’Amore… Si! avrebbe tutte le peculiarità per avere quel pregiudizio negativo che spesso (e a ragione) accompagna film che si presentano con le caratteristiche che seguiranno. Incipit: una famiglia calabrese dopo aver ereditato una fortuna dal nonno morto d’infarto alla sua festa di compleanno a sorpresa si trasferisce a Roma dove apre un ristorante chiamato “Piparedduzzo”. Attori in locandina: la Sconsy di Zelig, più una serie di comici e caratteristi del piccolo schermo tra cui la nonna di Quattro salti in padella Findus. Caratterizzazione dei personaggi: un padre possessivo tipico meridionale tutto casa e famiglia, figlia che fino a vent’anni a mala pena ha baciato un ragazzo causa l’eccessivo controllo dei genitori sempre appostati quando potrebbe scattare qualcosa “di più”, madre “sconsolata” che sbaglia una parola su due, e figlio che pensa più a divertirsi che a studiare.

E per certi versi “Ma l’amore..si” è sicuramente un film grottesco, a tratti demenziale, in cui la storia fa spesso da pretesto a convenzionali siparietti di comicità spicciola, che può strappare giusto un sorriso. Ma queste non sono altro che brevi cadute di tono, scotto forse da pagare perché il giovane Marco Costa potesse segnare il proprio esordio alla regia di un lungometraggio senza tralasciare l’importanza del botteghino (e il film comico tanto male non va mai). La storia che infatti scrive e dirige (assieme a Tonino Zangardi) è sì convenzionale, ma rivela delle ottime trovate visive che rendono il film esteticamente accattivante, senza mai scadere nel mero ricalco.

Senza alcun atteggiamento snobistico infatti , spesso ricorre al linguaggio proprio della pubblicità televisiva, rielaborandolo a suo modo riuscendo a sia a comunicare che a far sorridere per la citazione in se stessa. E questo senza perdere di vista il centro del film, ovvero il senso di estraniamento e di cambiamento che un trasferimento dal meridione in una città cosmopolita come Roma provoca in ogni componente della famiglia. Una “rivoluzione delle tradizioni” in cui emerge l’importanza del personaggio della comprensiva madre, interpretato da una brava Anna Maria Barbera. Chissà se altri registi in futuro vorranno metterla alla prova con ruoli che escano un poco da quello che l’ha reso celebre. A parte un primo piano troppo lungo, che sarebbe stato impietoso per chiunque, la sua interpretazione è intensa al punto giusto e rappresenta un punto in più per un film che si rivelerà una gradita sorpresa per coloro che decideranno di vederlo.

(Andrea D'Addio)



Cast

    Chiara Noschese

... Venditrice

    Laura Pestellini

... Nonna Jorio

Lorenzo Balducci   Lorenzo Balducci

... Carmelo Jorio - figlio

    Marina Limosani

... Angelina Jorio - figlia

Anna Maria Barbera   Anna Maria Barbera
(46 anni circa in questo film)

... Annuccia Jorio - madre

Alessandro Haber   Alessandro Haber
(59 anni circa in questo film)

... Dott. Porfirio Guglielmetti

    Rodolfo Laganà
(49 anni circa in questo film)

... Nick Apollo Forte

Andrea Tidona   Andrea Tidona
(55 anni circa in questo film)

... Alfredo Jorio - padre

Elena Bouryka   Elena Bouryka

... Clotilde Calogero

    Giovanni Pellegrino

... Nunzio Jorio - zio

    Mirko Petrini

... Lars Ericsson

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Tonino Zangardi / Marco Costa

Sceneggiatura

 

Marco Costa

Fotografia:

 

Blasco Giurato / Marco Onorato / Alessio Gelsini Torresi

Colonna Sonora

 

Stefano Switala

Produzione:

 

Cinematografica G.F.

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

Ma l'amore si

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................