La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Le Tre Sepolture

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




01/05/2006
Assegnati gli IOMA 2006

..............................

Le Tre Sepolture

(The Three Burials of Melquiades Estrada)

Film del: 2005     Genere: Drammatico
Durata: 121 minuti   Uscito al cinema il: 10/02/2006   



Trama:

Melquiades Estrada viene ucciso ed il suo corpo ritrovato nel deserto, dove è stato frettolosamente sepolto. La polizia locale sembra non curarsi affatto di chi sia il colpevole di tale scempio ed il corpo finisce ben presto in una fossa comune, all’interno del cimitero di Van Horn. Pete Perkins, caposquadra del ranch in cui Melquiades lavorava e suo amico, si prodigherà per scoprire la verità. A quanto pare, un messicano ucciso ingiustamente ha bisogno di “tre sepolture” per riposare in pace.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Le Tre Sepolture

Ne sono scappati tre. Qualcuno dovrà pur raccogliere le fragole.
Era un buon messicano.
C’è puzza di morto da queste parti
Non voglio essere sepolto qui. Tra tutte queste insegne del cazzo.
Sei libero di andare. Dove?


Un donquixotesco Tommy Lee Jones ci regala un film bilingue che ha il sapore del cinema di una volta e la rabbia di quello, autentico, dei giorni nostri. Il gergo dei messicani e lo slang degli americani periferici. Un cieco "alla" Beckett" ed un rapporto schiavo-padrone che ricorda molto "Il finale di Partita" (fate caso alla forma della casa: un teschio di cemento sepolto, è proprio il verbo più adatto, nel bel mezzo del nulla) ed "Aspettando Godot".

Notti eterne e dolore gratuito ma sino ad un certo punto. Un padre ed un figlio, donne che non si fanno rispettare ma la speranza è l’ultima a morire. Le Tre Sepolture si apre con una sequenza confusa e densa di flashback e ci vorrà più di una mezz’ora per iniziare a capire qualcosa.

La scrittura di Guillermo Arriaga, infatti, enfatizza acutamente lo squallore contemporaneo, tra rapporti umani atomizzati e ricorrenti soap di quart’ordine e danze innocenti e represse di fronte ad esotici poster da motel. Amplessi surgelati: erano anni che il cinema americano non ci regalava uno sguardo così impietoso ed autocritico su quell’America triste e squallida che non si muove dal proprio divano intriso di birra. Guarda caso tutto questo proprio nello stato che ha dato i natali a quella volpe di G.W. Bush.

Premiato come Miglior Attore a Cannes 2005, Tommy Lee Jones ci regala un’interpretazione magistrale che, a tratti, fa dubitare della sua reale identità. Le donne sono figure quasi mistiche. Non a caso vivranno il loro giorno più bello grazie al protagonista, sono il lato più aguzzo della pellicola.
Sembra, infatti, che la nemesi subìta dal bravissimo coprotagonista, un Barry Pepper in stato di grazia, sia dovuta più al suo trattare come un oggetto l’angelicamente splendida giovane compagna che all’aver sparato ad altezza d’uomo quel disgraziato giorno.

Non v’è dubbio che il tributo reso da Jones alla sua terra d’origine sia davvero ben riuscito, quanto lo spettacolare cromatismo della fotografia del film.

(Massimo Frezza)



Cast

Tommy Lee Jones   Tommy Lee Jones
(59 anni circa in questo film)

... Pete Perkins

Barry Pepper   Barry Pepper
(35 anni circa in questo film)

... Mike Norton

Melissa Leo   Melissa Leo
(45 anni circa in questo film)

... Rachel

    Cecilia Suárez
(34 anni circa in questo film)

... Rosa

January Jones   January Jones
(27 anni circa in questo film)

... Lou Ann Norton

Dwight Yoakam   Dwight Yoakam
(49 anni circa in questo film)

... Belmont

    Mel Rodriguez

... capitano Gomez

    Julio Cedillo

... Melquiades Estrada

Guillermo Arriaga   Guillermo Arriaga
(47 anni circa in questo film)

... Juan

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia / Francia

Regia

 

Tommy Lee Jones

Sceneggiatura

 

Guillermo Arriaga

Fotografia:

 

Chris Menges

Colonna Sonora

 

Marco Beltrami

Produzione:

 

Europa Corp. / The Javelina Film Company

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................