La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Lady Henderson Presenta

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



Lady Henderson Presenta

(Mrs. Henderson Presents)

Film del: 2005     Genere: Commedia / Drammatico
Durata: 103 minuti   Uscito al cinema il: 05/01/2006   


Un omaggio al Teatro, ma anche il racconto di un sogno e delle difficoltà che dovrà incontrare lungo la strada.


Trama:

Ispirato ad una storia vera ambientata tra gli anni 30 e 40 del ‘900, questo film racconta la straordinaria storia del Windmill Theatre, della sua propietaria, Laura Henderson e del suo manager, Vivian Van Damm, che insieme misero in scena, nonostante la forte censura dell’epoca, una rivista non-stop di ragazze nude.



Vota il film!

Voto medio: 6,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Lady Henderson Presenta

Tutti abbiamo un sogno nel cassetto. A volte questo sogno non ha niente a che fare con i soldi che, in fondo, non possono comprare quella felicità che ci si aspetta. Però chi non ha mai desiderato almeno una volta vincere una lotteria o qualcosa del genere per potersi permettere quello che non ha né ha mai potuto avere?

Lady Henderson Presenta è la storia vera di una donna che ha potuto realizzare un sogno con i soldi del marito che l’ha resa vedova. Ma è anche la storia di come un sogno vada ben al di là di quello che tutti vedono. Infine, il film di Stephen Frears, è anche un omaggio alla grande magia del teatro, qualsiasi forma di teatro (qui si parla di vaudeville), purché fatto con passione.

E’ ovvio che, però, le cose non vadano sempre come ci si aspetti. Un sogno “realizzabile” è un qualcosa che purtroppo deve confrontarsi con la realtà che gli altri impongono: le convenzioni della gente “per bene”, il mondo come “deve” andare e la guerra - perché c’è sempre una guerra. Non c’è mai chi pensa a quello che gli altri vogliono veramente. La vita e il sogno che porta con sé devono incontrarsi con la forza di chi sogni non ne ha, e sono sempre loro i più forti.

Stephen Frears ha sempre avuto un grande affetto verso questi “passeggeri” che subiscono. Fin dal periodo tatcheriano, ed escludendo il periodo americano, i suoi film hanno sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti della gente che deve lottare per poter ottenere qualcosa. Lady Henderson Presenta è un film sul grande sogno del teatro ma è tutto dalla parte di chi lo guarda. La signora del titolo è una riccona che però ha un segreto che non ha niente a che fare con la ricchezza, è qualcosa di più terreno e quindi di più vero.

Un discorso a parte meritano i due attori principali, Bob Hoskins e Judi Dench che riescono a passare dal comico al drammatico con una disinvoltura che ha dello spettacolare. E con la stessa disinvoltura il film passa dal vaudeville al dramma in una maniera che non può non affascinare. Anche il nudo, che è un tema essenziale del film, non risulta mai volgare (e sarebbe potuto succedere in mani più pesanti), anzi, si manifesta in tutta la sua naturalezza non gratuita, senza allusioni: è bello perché è bello e basta. Tutto serve a mantenere vivo il sogno. E alla fine fa piacere che quelli forti, quelli che distruggono tutto, perché illusioni non ne hanno, non potranno mai distruggerlo un Sogno così. “Noi non chiudiamo mai”.

(Renato Massaccesi)



Cast

Judi Dench   Judi Dench
(71 anni circa in questo film)

... Laura Henderson

Bob Hoskins   Bob Hoskins
(63 anni circa in questo film)

... Vivian Van Damm

    Will Young
(26 anni circa in questo film)

... Bertie

Kelly Reilly   Kelly Reilly
(28 anni circa in questo film)

... Maureen

Thelma Barlow   Thelma Barlow
(68 anni circa in questo film)

... Lady Conway

Christopher Guest   Christopher Guest
(57 anni circa in questo film)

... Lord Cromer

Dati Tecnici

Nazione

 

Regno Unito

Regia

 

Stephen Frears

Sceneggiatura

 

Martin Sherman

Fotografia:

 

Andrew Dunn

Colonna Sonora

 

George Fenton

Produzione:

 

BBC / Heyman-Hoskins Productions

Distribuzione:

 

Bim

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................