La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Nickname: Enigmista

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



Nickname: Enigmista

(Cry_Wolf)

Film del: 2005     Genere: Horror / Thriller
Durata: 90 minuti   Uscito al cinema il: 25/11/2005   



Trama:

Un gruppo di studenti sfrutta un omicidio per inventarsi un serial kller, ma quando le cose peggiorano nessuno crede più a loro.



Vota il film!

Voto medio: 4,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Nickname: Enigmista

Ennesimo thriller avente per protagonisti una serie di teen agers, Nickname: Enigmista, di Jeff Wadlow, è un noioso tentativo di sperimentare l’idea basata sul gioco nel gioco.
La trama risulta eccessivamente contorta e gli intrighi, che a tutti i costi vogliono confondere lo spettatore, senza peraltro riuscirci, sono invece esagerati; la sceneggiatura è in generale debole e inconsistente e i dialoghi stucchevoli e sciocchi. Anche i colpi di scena sono sempre prevedibili, come prevedibile è la conclusione del film; o quanto meno si arguisce fin da subito, a causa della definizione eccessivamente marcata di alcuni personaggi, chi sono i “cattivi”, chi finge e chi fa sul serio. Niente a che vedere dunque con il fortunato The Game, con Michael Douglas e Sean Penn, in cui finzione e realtà si fondevano in modo avvincente, ma d’altronde Jeff Waldow non è certo David Fincher.

Il bosco, gli angusti corridoi della biblioteca, le sale vuote o la cucina, da sempre teatri di sequenze terrificanti, risultano qui privi di originalità, ennesimi stereotipi di scenari insidiosi. Il ricorso allo split screen, o al flashforward, e gli splendidi paesaggi con gli alberi dalle foglie rosso e oro, sembrano le uniche note positive del film di Wadlow.
Anche il famoso cantante rock Jon Bon Jovi è una sorpresa; sembra recitare meglio dei ragazzi che il regista non è stato in grado di dirigere adeguatamente, facendoli sembrare – la Booth, doppiata in maniera pessima - inesperti e insopportabili.

Il film ci appare come un pot pourri di opere dello stesso genere aventi come teatro un campus e come protagonisti un serial killer e una serie di improbabili studenti; lo Screma di Sam Raimi sembra aleggiare sull’opera di Wadlow soprattutto quando prende in giro lo spettatore portandolo a un alto grado di tensione e facendo poi scemare il tutto in un finto colpo di scena, nel quale non accade nulla. Neanche la musica spinta all’eccesso per creare un senso di attesa angosciosa o la ripresa a spalla suscitano il benché minimo terrore.

Ancora una volta, come in molti altri thriller contorti, alla base di tutto c’è qualcosa di più semplice di quello che sembra, ma poi risulta difficile motivare una trama così astrusa e restare credibili.

(Daria Castelfranchi)



Cast

Jon Bon Jovi   Jon Bon Jovi
(43 anni circa in questo film)

... Rich Walker

    Julian Morris
(22 anni circa in questo film)

... Owen

Jared Padalecki   Jared Padalecki
(23 anni circa in questo film)

... Tom

    Sandra McCoy
(26 anni circa in questo film)

... Mercedes

    Kristy Wu

... Regina

    Jane Beard

... Miss McNally

Gary Cole   Gary Cole
(49 anni circa in questo film)

... Mr. Matthews

    Jesse Janzen

... Randall

    Paul James

... Lewis

    Ethan Cohn
(26 anni circa in questo film)

... Graham

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Jeff Wadlow

Sceneggiatura

 

Jeff Wadlow / Beau Bauman

Fotografia:

 

Romeo Tirone

Colonna Sonora

 

Michael Wandmacher

Produzione:

 

Hypnotic

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................