La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Mexican - Amore Senza Sicura

The Mexican - Amore Senza Sicura

(The Mexican)

Film del: 2001     Genere: Commedia / Drammatico / Romantico
Durata: 123 minuti   


Fan di Julia e Brad, è la vostra occasione per lustrarvi gli occhi.


Trama:

Il goffo Jerry viene spedito in Messico da un boss malivitoso, per recuperare un'arma. La sua fidanzata Samantha vorrebbe che lui non andasse così da poter viaggiare insieme fino a Las Vegas per sposarsi, ma Jerry non può deludere i suoi mandanti. Gli eventi precipitano, Jerry arriva in Messico, ma il suo contatto muore in un incidente, Samantha viene presa in ostaggio da Leroy, un "persuasore" del boss, per assicurarsi che Jerry faccia il suo lavoro e Jerry perde la pistola!



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Mexican - Amore Senza Sicura

Non si tratta della storia di un gangster messicano, né di quella di una bellissima donna messicana, ma bensì di una pistola, la più bella pistola che sia mai stata costruita in Messico. Ovviamente come per tutti i pezzi unici e ricercatissimi, su questa grava un'antica maledizione che promette morte a qualunque indegno la dovesse utilizzare o anche solo possedere.

Il film è piuttosto surreale, nel plot, nei dialoghi, nei protagonisti e nelle situazioni. Molte delle scelte registiche di Gore Verbinsky ricordano il taglio di Guy Ritchie, prospettive estremizzate e fotografia incentrata sui dettagli, mentre i dialoghi sono improntati più allo stereotipo di Tarantino, molto realistici e con vene filosofiche.
I due protagonisti convincono molto poco: la Roberts si limita a sfoggiare il suo splendido sorriso anche in considerazione di una parte che forse non la valorizza eccessivamente, mentre Pitt si agita come se fosse tarantolato, con la sua bella faccia da bambolotto, convinto di offrire una prova d'autore (perché sarebbe difficile definirla d'attore). Decisamente migliori i comprimari, su tutti Gandolfini con il suo killer omosessuale.

Evidente l'omaggio alla filmografia di Sergio Leone nei numerosi flashback sulla creazione della pistola: color seppia dominante con primi piani stretti, anche se il tutto è condito da un certo umorismo. Musiche decisamente "Mex" che metterebbero allegria anche ad un morto.

La pellicola che miscela azione e commedia, a dispetto del sottotitolo "amore senza sicura" che vorrebbe richiamare il genere sentimentale, ha la sua forza nei dialoghi e nella paradossale assurdità del tutto, per il resto, e soprattutto per chi non ama le storie senza solide basi, è un pò scontata e noiosa.

Un ultimo commento, il bacio tra i due protagonisti è palesemente finto, ora non voglio sindacare sull'opportunità di darne uno vero o meno, ma che almeno sia credibile!



Curiosità:

Il ruolo del boss, Margolese (pochi minuti), è interpretato da Gene Hackman, che non figura nei crediti del film.



Cast

Brad Pitt   Brad Pitt
(38 anni circa in questo film)

... Jerry Welbach

Julia Roberts   Julia Roberts
(34 anni circa in questo film)

... Samantha Barzel

James Gandolfini   James Gandolfini
(40 anni circa in questo film)

... Winston Baldry

J.K. Simmons   J.K. Simmons
(46 anni circa in questo film)

... Ted Slocum

Bob Balaban   Bob Balaban
(56 anni circa in questo film)

... Bernie Nayman

    Castulo Guerra
(56 anni circa in questo film)

... Joe del monte dei pegni

Gene Hackman   Gene Hackman
(71 anni circa in questo film)

... Margolese

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Messico

Regia

 

Gore Verbinski

Sceneggiatura

 

J.H. Wyman

Fotografia:

 

Dariusz Wolski

Colonna Sonora

 

Alan Silvestri

Produzione:

 

DreamWorks / Pistolero Production

Distribuzione:

 

UIP

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................