La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Lady Vendetta

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2005
Film in concorso

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




03/09/2005
Dopo The Bride di Tarantino arriva la Lady Vendetta di Park Chan-wook


03/09/2005
Park Chan-Wook mette la sella al leone


10/09/2005
Venezia 62 - Tutti i premi


13/01/2006
Le 3 vendette di Chan-wook Park

..............................

Lady Vendetta

(Sympathy for Lady Vengeance - Chinjeolhan Geumjasshi)

Film del: 2005     Genere: Drammatico / Thriller
Durata: 112 minuti   Uscito al cinema il: 05/01/2006   



Trama:

Lee Geum-Ja finisce in prigione a 19 anni per un crimine che non ha commesso. 13 anni dopo, uscendo dal carcere metterà in atto la sua vendetta.



Vota il film!

Voto medio: 7,17

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Lady Vendetta

Non è Tarantino ma è Park Chan-Wook.

Ed allora invece di flamenchi disperati od omaggi alle colonne sonore dei film di Morricone ci beiamo di valzer in tre quarti ed arie che avrebbe potuto commissionare Isabella d'Este nella sua corte mantovana.

Non è Tarantino perché la storia che ci racconta ha un paio di chili di realismo in più e il misticismo è autentico e non autenticato.

Non è Tarantino, perché c'è anche qua una madre assetata di vendetta, ma non tanto per quello che le è stato fatto quanto per quello che è stata costretta a fare. Una madre che si incarica, motu proprio, di condurre i parenti di piccole vittime alla possibilità di scegliere se e come giustiziare chi ha loro sottratto per sempre le uniche entità per cui vale la pena vivere questo schifo di vita: i propri figli.

Park Chan-Wook non è Tarantino anche se la prima parte dell'opera è montata come solo nei film del regista americano abbiamo visto perché ad un rassicurante splatter (rassicurante perché è talmente pacchianamente esagerato da risultare solo fumettisticamente credibile) sostituisce un' atroce scelta cronachista: farci vedere dei bambini che muoiono. L'effetto è sconvolgente e la scelta dei parenti è per tutta la sala univoca ed incontrastata.

Chi con gelida scientificità, chi con rabbia incontenibile, chi con serafica calma entrerà in quella stanza a dar luogo alla propria disperata vendetta. Eppure, anche chi ha subito il più atroce dei delitti non si vergogna di indicare il numero del proprio conto corrente per ottenere un versamento a titolo di risarcimento. Forse, è questa la scena più scandalosa di tutto il film. E a nulla vale, poi, il successivo misticismo di un fil di fumo a rappresentare i bambini divenuti angeli, nell'ultimo disperato tentativo di ricercare una simbolica purificazione. La presenza di quei fogliettini con illegibili numeri scritti sopra sono più agghiaccianti dei visi contratti dal dolore dei genitori.

Park Chan-Wook regista coreano di culto per gli amanti del genere pulp di stampo Far East, gira con questo film la terza parte di una trilogia sulla vendetta ( Mr. Vendetta (Sympathy fo Mr. Vengeance) e l'acclamato Old Boy, vincitore a Cannes 2004 del Gran Premio della Giuria). L'impresa di rendere agevole la comprensione di una narrazione il cui scorrere è continuamente violentato da flashback che si rincorrono come mosche in un bicchiere, riesce solo nella prima parte dell'opera, cedendo, nella seconda, inevitabilmente, ad una caduta di ritmo che rende faticosissima la visione oltretutto appesantita da una non giustificiata lunghezza del film.

Snellire alcuni passaggi ed alleggerire alcuni consumati misticismi potrebbe avvicinare il buon Park Chan-wook a quello che, a mio parere, è la sua fonte di ispirazione.

Ma Park è nato a Seoul mentre Quentin è di Knoxville, Tennessee.

(Daniele Sesti)



Cast

Il-woo Nam   Il-woo Nam

... detective Choi

Min-sik Choi   Min-sik Choi
(43 anni circa in questo film)

... Mr. Baek

    Shi-hoo Kim

... Geun-shik

Yeong-ae Lee   Yeong-ae Lee
(34 anni circa in questo film)

... Geum-ja Lee

Dati Tecnici

Nazione

 

Corea del Nord

Regia

 

Chan-wook Park

Sceneggiatura

 

Chan-wook Park / Seo-Gyeong Jeong

Fotografia:

 

Jeong-hun Jeong

Colonna Sonora

 

Seung-hyeon Choi / Yeong-wook Jo

Produzione:

 

CJ Entertainment

Distribuzione:

 

Lucky Red

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................