La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Proof

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2005
Film in concorso

..............................



Proof

(Proof)

Film del: 2005     Genere: Drammatico
Durata: 100 minuti   Uscito al cinema il: 03/03/2006   


Film dalle potenzialità indiscusse, Proof non convince del tutto causa una sceneggiatura in alcuni punti lacunosa e contraddittoria.


Trama:

Catherine ha convissuto con il padre, genio matematico e follia, fino alla sua morte. Ora confrontandosi anche lei con il suo steso genio, si ritrova con il dubbio che la pazzia possa cogliere anche lei.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Proof

Se la vita fosse come la matematica, governata da regole precise ed obiettive impossibili da fraintendere, sarebbe facile la dimostrazione (Proof) dei propri sentimenti, dipanare i complessi rapporti interelazionali, scorrere lineari in un solco i cui confini sono ben delimitati e chiaramente identificabili.

Se la vita fosse come la matematica per Catherine la soluzione di un irrisolto complesso edipico, l’appianamento di una latente mancanza di stima, il superamento di un generale stato depressivo, avrebbe percorsi meno complessi e, soprattutto, meno laceranti.

L’ultimo film di John Madden, presentato in concorso alla 62° Mostra del Cinema di Venezia, tratto da una piece teatrale di successo scritta dall’autore David Auburn (ed interpretata anche dalla stessa Paltrow) , esplora le difficoltà della protagonista nel gestire la propria vita. Catherine accudisce il proprio padre malato, un accademico matematico afflitto da disturbi mentali, non riesce a concludere la propria carriera universitaria (è anche lei una studentessa di matematica), ha un rapporto conflittuale con la sorella e di indifferenza con il resto del mondo.

Alla morte del padre – evento che segna l’inizio del film – uno studente, Hal si incarica di esaminare i 103 quaderni di appunti lasciati dal professore ritrovando, fra questi, una sensazionale dimostrazione matematica.

L’evenienza dello straordinario rinvenimento, preceduto dal funerale del padre e dall’instaurarsi di una relazione con Hal, condurrà Catherine a confrontarsi con un passato dove non tutte le pieghe sembrano rischiarate dalla necessaria luce, dal districarsi delle quali però dovrà ripartire per assicurarsi un presente sopportabile ed un dignitoso futuro.

Film dalle potenzialità indiscusse, Proof non convince del tutto causa una sceneggiatura in alcuni punti lacunosa e contraddittoria. Alcuni passaggi della storia rimangono poco chiari impedendo in tal modo il raggiungimento di un completa ed esauriente comprensione dello svolgimento dei fatti. La stessa Paltrow (già diretta da Madden nel super premiato Shakespeare in Love), pur decorosa nella sua interpretazione, risulta poco credibile nel ruolo di una ragazza di ventisette anni, aumentando il senso di disorientamento dello spettatore.

Senso di disorientamento solo parzialmente svanito nel finale quando, finalmente, le incerte regole della vita sembrano procedere parallele come solo poche volta nella nostra esistenza può capitare che accada.

(Daniele Sesti)



Curiosità:

La Paltrow aveva sostenuto questo ruolo anche nella piece teatrale da cui è tratto il film.



Cast

Gwyneth Paltrow   Gwyneth Paltrow
(33 anni circa in questo film)

... Catherine

Jake Gyllenhaal   Jake Gyllenhaal
(25 anni circa in questo film)

... Hal

Anthony Hopkins   Anthony Hopkins
(68 anni circa in questo film)

... Robert

Hope Davis   Hope Davis
(41 anni circa in questo film)

... Claire

Dati Tecnici

Nazione

 

Regno Unito / USA

Regia

 

John Madden

Sceneggiatura

 

David Auburn / Rebecca Miller

Fotografia:

 

Stephen Warbeck

Colonna Sonora

 

Alwin H. Kuchler

Produzione:

 

Hart-Sharp Entertainment

Distribuzione:

 

Buena Vista

Proof

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................