La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

All the Invisible Children

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2005
Film fuori Concorso

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




01/09/2005
Il (quarto) potere di Clooney
05/09/2005
Spike Lee: sono un regista a tutto tondo


06/10/2005
Sinossi brevi

..............................

All the Invisible Children

(All the Invisible Children)

Film del: 2005     Genere: Drammatico
Durata: 108 minuti   Uscito al cinema il: 03/03/2006   


I sette mediometraggi raccontano storie di bambini dimenticati...


Trama:

Film in 7 episodi incentrati sul mondo dei bambini e su come vengono ignorati dagli adulti.



Vota il film!

Voto medio: 5,25

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: All the Invisible Children

Prodotto da Chiara Tilesi insieme a Stefano Veneruso e a Maria Grazia Cucinotta, All The Invisible Children e’stato realizzato con lo scopo di “sollevare il problema dei bambini ignorati, per accrescere il grado di coscienza nel pubblico o anche solo per renderlo visibile”.

Il film e’ composto da sette episodi girati da Mehdi Charef (Tanza), Emir Kusturica ( Blue Gypsy), Spike Lee (Jesus Children Of America), Katia Lund (Bilu e Joao), Jordan & Ridley Scott (Jonathan), Stefano Veneruso (Ciro) e John Woo (Song Song e Little Cat).

I sette mediometraggi raccontano storie di bambini dimenticati siano essi dei piccoli soldati africani che sparano agli adulti e sognano il banco della scuola dal quale sono stati violentemente strappati, siano essi degli abitanti delle favelas che fanno festa se riescono a raccogliere due o tre chili di lattine, siano essi figli unici di una ricca famiglia di Hong Kong dimenticati dagli affetti familiari.

In un film del genere, dove l’intento produttivo e’ nobile e condivisibile, sarebbe forse ingiusto ed ingeneroso tracciare giudizi e stilare graduatorie tra i partecipanti. Vanno però segnalate la straripante malinconica goliardia balcanica, tipica delle cifre di Kusturica (da antologia il balletto inscenato dagli zingari per derubare tutti gli avventori di una stazione ferroviaria), la secca incisivita’ dell’episodio diretto da Spike Lee che in un quarto d’ora dice molto di piu’ di quanto non si sia detto fino ad oggi sul dramma dell’AIDS e la disarmante spontaneita’ dei piccoli protagonisti dell’episodio diretto da Katia Lund, inpegnati a sopravvivere per le strade di San Paolo.

(Daniele Sesti)



Curiosità:

I proventi degli incassi del film saranno devoluti all'UNICEF.

La canzone "Teach Me Again", prodotta da Caterina Caselli, è stata composta da Elisa che l'ha interpreta insieme a Tina Turner.



Cast

    Andre Royo

... Sammy

David Thewlis   David Thewlis
(42 anni circa in questo film)

... Jonathan

Ernesto Mahieux   Ernesto Mahieux

... uomo in macchina

    Francisco Anawake

... Joao

    Giovanni Mauriello

... uomo in grigio

    Hazelle Goodman
(46 anni circa in questo film)

... Ms. Wright

Kelly Macdonald   Kelly Macdonald
(29 anni circa in questo film)

... moglie di Jonathan

    Lanette Ware

... Monifa

Maria Grazia Cucinotta   Maria Grazia Cucinotta
(36 anni circa in questo film)

... barista

Peppe Lanzetta   Peppe Lanzetta

... ricettatore

Rosie Perez   Rosie Perez
(41 anni circa in questo film)

... Ruthie

    Wenli Jiang

... madre di Song Song

    Wu Jiang

... Sourdist

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Mehdi Charef / Emir Kusturica / Spike Lee / Kátia Lund / Jordan Scott / Ridley Scott / John Woo / Stefano Veneruso

Sceneggiatura

 

Mehdi Charef / Kátia Lund / Jordan Scott / Stefano Veneruso / Diego De Silva / Stribor Kusturica / Cinqué Lee / Joie Lee

Fotografia:

 

Vittorio Storaro / Philippe Brelot / Cliff Charles / Toca Seabra / Jim Whitaker / Nianping Zeng

Colonna Sonora

 

Terence Blanchard / Ramin Djawadi / Hai Lin

Produzione:

 

Rai Cinemafiction / Mk Film

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................