La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Skeleton Key

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




20/07/2005
The Skeleton Key: paura e paludi sotto l’umido sole del vecchio Sud

..............................

The Skeleton Key

(The Skeleton Key)

Film del: 2005     Genere: Mistero / Thriller
Durata: 104 minuti   Uscito al cinema il: 09/09/2005   


Tutto è possibile in un luogo che somiglia di più ad un porto caraibico che ad una città del Paese più ricco del mondo.


Trama:

Louisiana, New Orleans. Caroline, una giovane infermiera, accetta di assistere a domicilio un anziano proporitario di una residenza isolata.



Vota il film!

Voto medio: 5,25

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Skeleton Key

Siamo in Lousiana, New Orleans e dintorni.

Tutto è possibile in un luogo che somiglia di più ad un porto caraibico che ad una città del Paese più ricco del mondo. Una terra carezzata da un sole umido, una terra dove più che in altri luoghi il sincretismo tra diverse culture, credenze, religioni ha avuto una delle sue massime espressioni.

E’ qui che è nato il jazz. E’ qui che si suona per le strade, dove la musica è compagna di ogni famiglia e di ogni casa. Musica costante e presente anche nella casa di Terrebone Parish abitata da una anziana coppia di autentici sudisti, Ben e Violet. Per accudire Ben, colto da ictus, la giovane Caroline vi si reca da infermiera per ritrovarsi, suo malgrado, in una realtà assolutamente impensabile.

Kate Hudson sguazza in un ruolo che finalmente la enuclea dal patinato mondo della commedia brillante catapultandola in un ambiente malsano e carico di antiche superstizioni. Il regista Iain Softley (Key Pax), ne esalta la forte carica erotica cogliendo le intime sfumature di cui la giovane attrice americana è capace. Peraltro, la storia scritta da Ehren Kruger – già autore di The Ring) ha quella giusta dose di mistero e sensualità da consentire che nella collosa atmosfera delle paludi del vecchio Sud si snodino le personalità dei personaggi - e della protagonista in particolare - come irretite da un'irresistibile attrazione verso l’ignoto e lo sconosciuto.

Ed è proprio questa aspirazione verso l’oscuro, verso il mistero che attira ma spaventa al tempo stesso, che qualifica il film sollevandolo, ma solo in parte, da opere similari. Un certo modo di riprendere la grande casa nel bosco paludoso, alcune sequenze che acuiscono la tensione, un gusto per il macabro e il ribrezzevole: l’opera si barcamena tra luoghi comuni cinematografici ed alzate d’ingegno, fino un finale a sorpresa solo per coloro che non masticano questo genere di film.

Ad impreziosire il film due ottimi attori come Gena Rowlands e John Hurt che impersonificano a perfezione la grande anima del Sud.

(Daniele Sesti)



Cast

Forrest Landis   Forrest Landis
(11 anni circa in questo film)

... Martin Thorpe

Gena Rowlands   Gena Rowlands
(71 anni circa in questo film)

... Violet

    Jamie Lee Redmon

... Grace Thorpe

    Jen Apgar

... Madeleine Thorpe

    Jeryl Prescott

... Mama Cecile

John Hurt   John Hurt
(65 anni circa in questo film)

... Ben

Joy Bryant   Joy Bryant
(29 anni circa in questo film)

... Jill

Kate Hudson   Kate Hudson
(26 anni circa in questo film)

... Caroline

Peter Sarsgaard   Peter Sarsgaard
(34 anni circa in questo film)

... Luke

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Iain Softley

Sceneggiatura

 

Ehren Kruger

Fotografia:

 

Daniel Mindel

Colonna Sonora

 

Ed Shearmur

Produzione:

 

Universal Pictures

Distribuzione:

 

UIP

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................