La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Palindromi

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2004
Film 'in concorso'

..............................



Palindromi

(Palindromes)

Film del: 2004     Genere: Avventura / Commedia / Drammatico
Durata: 100 minuti   


Piacersi o meno è da sempre uno dei temi che ci assillano, tanto più se siamo adolescenti.

Vota il film!

Voto medio: 7,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Palindromi

Come siamo o come vorremmo essere secondo Todd Solondz. Piacersi o meno è da sempre uno dei temi che ci assillano, tanto più se siamo adolescenti. Aviva ha da sempre il sogno di diventare madre, di avere tanti bambini ed in questo suo proposito, che acquisisce i contorni della mania, trascina “Otto”, il figlio di amici di famiglia, restando così incinta giovanissima.
Una situazione inaccettabile per la conformista ed egoista madre che decide di far abortire la ragazza. L'operazione purtroppo non va come previsto e Aviva subisce un'isterectomia che la rende sterile: il sogno della sua vita è così destinato ad infrangersi. La fuga diventa così imperativa per Aviva che, nonostante non conosca la sua reale situazione, sente di non poter più condividere la propria vita con persone che l'hanno tradita.
Inizia così il viaggio “ai confini della realtà” in cui Aviva incontra persone surreali ma allo stesso tempo vive ciò che le succede intorno come se si trovasse parte di un sogno.

Todd Solondz crea un film sempre diviso tra due poli opposti: la famiglia naturale di Aviva, opprimente e abortista paragonata a quella dei Sunshine “allargata” e militante, contro le cliniche private dove si pratica l'aborto; la possibilità di vivere con persone che scelgono per te o con altre che ti laciano fare i tuoi errori. In fondo per Todd Solondz tutta la vita si riconduce a questo saper prendere le proprie posizioni trovandosi così una collocazione.

La scelta di dividere il film in capitoli canditi da “cartelli” stile film muto ed utilizzando diverse attrici (ben otto) ogni volta per impersonare Aviva, consente di visulaizzare allo spettatore la condizione psicologica della protagonista ed i suoi modi di porsi verso il mondo.
Il consiglio finale dello stesso autore agli spettatori: “anche se non sei sicuro di capire il significato di tutto, non sono sicuro di aver capito nemmeno io, lasciati andare.”, è in effetti l'unica chiave di lettura della pellicola.
Tentare di intepretare se i mutamenti di Aviva siano davanti alla sua percezione della realtà o alla percezione che gli altri hanno di lei, è pura speculazione, quindi gurdare, sorridere allo humor nero, riflettere e lasciarsi andare.

Perché Palindromes (palindromi), perché per Aviva le uniche due persone che sembrano essere adatte a lei sono Bob e Otto, altri due con nomi palindromi come il suo.

(Valerio Salvi)



Descrizione DVD:

Decisamente buona la qualità del bitrate (il DVD è a doppio strato), formato video 16/9, audio solo in inglese (il film non è mai stato doppiato) in Dolby Digital 5.1 e 2.0 con sottotitoli italiani non removibili. La qualità del DVD è su livelli elevati, sono sempre udibili i suoni di sfondo e la visione è fluida e senza scatti. I contributi speciali sono limitati al trailer originale, una galleria fotografica (nella quale i fotogrammi del film scorrono come diapositive), le filmografie della troupe e del cast principale, delle brevi note di regia di Solondz riguardanti l’origine del film(solo testuali ed in italiano).



Cast

    Alexander Brickel

... Peter Paul

    Debra Monk
(55 anni circa in questo film)

... Mama Sunshine

Ellen Barkin   Ellen Barkin
(50 anni circa in questo film)

... Joyce Victor

    Hannah Freiman

... Aviva

Jennifer Jason Leigh   Jennifer Jason Leigh
(42 anni circa in questo film)

... Aviva

    John Gemberling
(23 anni circa in questo film)

... Judah

    Matthew Faber

... Mark Wiener

    Rachel Corr

... Henrietta/Aviva

    Richard Masur
(56 anni circa in questo film)

... Steve Victor

Richard Riehle   Richard Riehle
(56 anni circa in questo film)

... Dr. Dan

    Sharon Wilkins

... Aviva

    Shayna Levine

... Aviva

    Stephen Adly-Guirgis

... Joe / Earl / Bob

    Stephen Singer

... Dr. Fleisher

    Tyler Maynard

... Jiminy

    Valerie Shusterov

... Aviva

    Walter Bobbie
(59 anni circa in questo film)

... Bo Sunshine

    Will Denton

... Aviva

Home Video

Anno di uscita in home video: 2007

Contenuti speciali:  Trailers / Foto di scena / Note di produzione

Formati audio: Dolby Digital 5.1 / Dolby Digital 2.0

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Todd Solondz

Sceneggiatura

 

Todd Solondz

Fotografia:

 

Tom Richmond

Colonna Sonora

 

Nathan Larson

Produzione:

 

Extra Large Pictures

Distribuzione:

 

non distribuito

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................