La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Il Mercante di Venezia

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 3
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2004
Film 'Fuori Concorso'

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI


14/02/2005
Box office dall’11 al 13 febbraio

..............................

Il Mercante di Venezia

(The Merchant of Venice)

Film del: 2004     Genere: Commedia / Drammatico
Durata: 138 minuti   Uscito al cinema il: 11/02/2005   


"Un ebreo non ha occhi? Non ha mani, un ebreo, membra, corpo, sensi, sentimenti, passioni?" urla la gracchiante voce di un Al Pacino...


Trama:

Venezia, XVI secolo. Per permettere a Bassanio di corteggiare la giovane Porzia, il mercante Antonio chiede dei soldi all'ebreo Shylock...



Vota il film!

Voto medio: 6,90

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Il Mercante di Venezia

Quanto mai attuale questa riduzione cinematografica dell'opera di William Shakespeare realizzata da Michael Radford: in un tempo di aspri e drammatici scontri culturali e religiosi, la voce di Shylock l'usuraio ebreo che presta soldi ad un mercante veneziano richiedendo non un interesse ma stabilendo come penale, per il mancato pagamento, una libbra di carne del mercante che lo aveva insultato e sbeffeggiato, è un inno alla tolleranza ed alla reciproca accettazione. "Un ebreo non ha occhi? Non ha mani, un ebreo, membra, corpo, sensi, sentimenti, passioni?" urla la gracchiante voce di un Al Pacino più che mai calato nel ruolo che interpreta. "Non si nutre dello stesso cibo ?" dice rivolto ad un pubblico di cristiani ottusi ai suoi ragionamenti.

Attorno a Shylock ruotano i personaggi di questa commedia (ma è più un dramma) shakespeariano. Antonio il mercante che garantisce il debito dell'amico Bassano, Porzia la bella per la quale Bassano si indebita, Jessica la figlia di Shylock che abbandona il padre per sposarsi con Lorenzo e farsi cristiana. Una teoria di personaggi calati nell'epoca e nel luogo in cui li pone il drammaturgo inglese e che Radford ripropone fedelmente con i loro vizi, le loro virtù, le loro passioni.

Il film ha le caratteristiche della mega produzione. Vi partecipano attori notissimi come Al Pacino, Jeremy Irons, Joseph Fiennes. Curate le ambientazioni (gli esterni girati a Venezia), preziosi i costumi e le scenografie. Come detto, Radford si attiene all'opera originale della quale ha cercato di mettere in evidenza la prorompente umanità nonché la sottesa poesia del testo. Operazione tutto sommato riuscita: alla fine si ha la sensazione di un dramma a fosche tinte, nel quale è difficile non essere solidali con il povero Shylock. Sbeffeggiato, dileggiato, truffato, privato dei propri averi e dell'affetto della propria figlia. E tutto ciò all'insegna dell'intoccabile certezza della opulenta borghesia veneziana circa l'assoluta priorità delle proprie ragioni. Anche di fronte alla legge.

(Daniele Sesti)



Cast

Al Pacino   Al Pacino
(64 anni circa in questo film)

... Shylock

Jeremy Irons   Jeremy Irons
(56 anni circa in questo film)

... Antonio

Joseph Fiennes   Joseph Fiennes
(34 anni circa in questo film)

... Bassanio

Lynn Collins   Lynn Collins
(25 anni circa in questo film)

... Portia

Zuleikha Robinson   Zuleikha Robinson
(27 anni circa in questo film)

... Jessica

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Regno Unito / Italia / Lussemburgo

Regia

 

Michael Radford

Sceneggiatura

 

Michael Radford / William Shakespeare

Fotografia:

 

Benoît Delhomme

Colonna Sonora

 

Jocelyn Pook

Produzione:

 

Avenue Pictures

Distribuzione:

 

Istituto Luce





..............................

scrivi la tua opinione

..............................