La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

La Casa dei Fantasmi

La Casa dei Fantasmi

(The Haunted Mansion)

Film del: 2003     Genere: Commedia / Famiglia
Durata: 99 minuti   



Trama:

Da un'attrazione di Disneyland. Jim e la sua famiglia si trovano bloccati in una casa infestata da fantasmi.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: La Casa dei Fantasmi

E anche per la Pasqua 2004 e per la gioia dei piccoli (e dei grandi, perché no) la Walt Disney torna sugli schermi con un nuovo film. Niente disegni animati questa volta, ma solo un folto gruppo di 999 fantasmi che si assiepano tra le mura di una magnifica magione in cui alcuni secoli prima morì una donna e il suo amato. La casa che in passato ospitò una delle più ricche famiglie di New Orleans è ora avvolta nella nebbia e nel mistero e nessuno se ne avvicina. Fatta eccezione per Jim Evers, agguerritissimo agente immobiliare che senza pensarci due volte accetta l’offerta di vendere l’austero immobile, trascinando con sé la moglie, socia in affari, e i suoi due figlioletti. Ma il malinconico ed eccentrico padrone di casa Gracey e l’inquietante maggiordomo Ramsley nascondono alcune verità sconvolgenti. Grazie all’aiuto di due camerieri e di Madame Leota, un palla di vetro parlante che fornisce le istruzioni necessarie a risolvere l’arcano, la famigliola potrà uscire illesa dalle spire di malvagità, riportando la vita nella casa.

Classico racconto di fantasmi dove il brivido si tinge di rosa fino a trasformarsi in una commedia divertente. Al lato misterioso della vicenda si accosta quello più suggestivo della storia d’amore alla “Giulietta e Romeo” che conduce al lieto fine di prammatica.
Di grande aiuto anche la scenografia di John Myhre, che specializzatosi in film storici come “Elizabeth” e “Chicago” o di fantascienza come “X-Men”, progetta il vecchio maniero accostando preziosismi rococò ad elementi tipici del gotico francese, amalgamando perfettamente le diversità per rendere il tutto omogeneo.
Straordinario anche il mattatore della commedia, Eddie Murphy, scelto per interpretare l’agente Jim Evers che riuscendo finalmente a non strafare, si concentra sul proprio ruolo e pur restando brillante e incisivo lascia spazio a tutta la schiera di figure altrettanto principali che affollano la storia.

(Valeria Chiari)



Cast

Eddie Murphy   Eddie Murphy
(42 anni circa in questo film)

... Jim Evers

Terence Stamp   Terence Stamp
(64 anni circa in questo film)

... Ramsley

    Nathaniel Parker
(41 anni circa in questo film)

... Master Gracey

Marsha Thomason   Marsha Thomason
(27 anni circa in questo film)

... Sara Evers

Jennifer Tilly   Jennifer Tilly
(45 anni circa in questo film)

... Madame Leota

    Wallace Shawn
(60 anni circa in questo film)

... Ezra

Dina Spybey   Dina Spybey
(37 anni circa in questo film)

... Emma

    Marc John Jefferies
(13 anni circa in questo film)

... Michael

    Aree Davis

... Megan

    Jim Doughan

... Mr. Coleman

Rachael Harris   Rachael Harris

... Mrs. Coleman

    Steve Hytner

... Mr. Silverman

    Heather Juergensen
(33 anni circa in questo film)

... Mrs. Silverman

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Rob Minkoff

Sceneggiatura

 

David Berenbaum

Fotografia:

 

Remi Adefarasin

Colonna Sonora

 

Mark Mancina

Produzione:

 

Walt Disney Pictures / Gunn Films / Doom Buggy Productions

Distribuzione:

 

Buena Vista

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................