La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

21 Grammi

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................

..............................
SITO UFFICIALE 2
..............................



21 Grammi

(21 Grams)

Film del: 2003     Genere: Drammatico
Durata: 124 minuti   


Il film francamente è costantemente pervaso da una sensazione di deja vu a causa di un plot che non brilla certo per originalità.


Trama:

Un incidente unisce le vite di tre persone ed allo stesso tempo le spezza. Chi ne uscirà, sarà profondamene cambiato.



Vota il film!

Voto medio: 7,58

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: 21 Grammi

Le storie di tre persone si intrecciano per caso, dando origine al nuovo film di Alejandro Gonzalez Inarritu.
Paul ha bisogno di un cuore nuovo, ma non ho la minima idea se farà in tempo ad ottenerlo o meno. Nel frattempo la moglie Mary è decisa ad avere ad ogni costo un figlio da lui.
Jack è un o sbandato che ha messo la testa a posto anche grazie ad un nuovo infervoramento religioso, che la moglie Marianne non capisce, ma accetta pur di avere suo marito di nuovo in casa anziché in prigione.
Christina ha una tipica "famiglia felice americana", ma a causa di un incidente, che le porta via il marito e le due bambine, si ritrova nell'abisso della disperazione e della droga da cui era riuscita a fuggire in gioventù.
Cosa unisce tutti questi personaggi? Beh, se il cuore nuovo di Paul è quello del marito di Christina morto nell'incidente stradale causato da Jack...
Ognuno di questi personaggi dovrà fare i conti con la nuova vita che l'attende dopo i drammatici eventi. Paul avrà la possibilità, grazie a qualcun'altro di continuare a vivere, Jack, con tutto il suo fervore religioso, dovrà venire a patti con il rimorso e Christina accettare di essere di nuovo sola.

Il film francamente è costantemente pervaso da una sensazione di deja vu a causa di un plot che non brilla certo per originalità. D'altro canto è impossibile non ascrivere ad Inarritu il merito di aver girato, e montato, una pellicola tecnicamente bellissima. Al di la della narrazione frammentata, che al'inizio risulta decisamente spiazante per lo spettaore, i diversi stili di fotografia aiutano ad orientarsi nei vari salti temporali e di ottica dei protagonisti.
La sensazione di realismo ed il coinvolgimento aumentano ancora di più grazie all'uso della cinepresa a mano che, nei suoi movimenti, replica il nervosismo degli attori portati al limite delle loro emozioni. Fortunatamente il cast è adeguato al ruolo.

(Valerio Salvi)



Cast

Benicio Del Toro   Benicio Del Toro
(36 anni circa in questo film)

... Jack Jordan

    Carly Nahon

... Cathy

Charlotte Gainsbourg   Charlotte Gainsbourg
(32 anni circa in questo film)

... Mary Rivers

    Claire Pakis

... Laura

Clea DuVall   Clea DuVall
(26 anni circa in questo film)

... Claudia

Danny Huston   Danny Huston
(41 anni circa in questo film)

... Michael

Eddie Marsan   Eddie Marsan
(35 anni circa in questo film)

... reverendo John

    John Rubinstein
(57 anni circa in questo film)

... Ginecologo

    Marc Musso
(8 anni circa in questo film)

... Freddy

Melissa Leo   Melissa Leo
(43 anni circa in questo film)

... Marianne Jordan

Naomi Watts   Naomi Watts
(35 anni circa in questo film)

... Cristina Peck

    Nick Nichols (III)

... Ragazzo

    Paul Calderon

... Brown

Sean Penn   Sean Penn
(43 anni circa in questo film)

... Paul Rivers

    Teresa Delgado
(9 anni circa in questo film)

... Gina

    Terry Dee Draper

... Guardia

    Tony Guyton

... Guardia 2

    Tony Vaughn

... Al

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Alejandro González Iñárritu

Produzione:

 

This Is That / Y Production

Distribuzione:

 

Bim

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................