La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Amore Senza Confini

Amore Senza Confini

(Beyond Borders)

Film del: 2003     Genere: Drammatico / Guerra / Romantico
Durata: 127 minuti   



Trama:

Ada, figlia della ricca borghesia londinese, decide di partire alla volta del Terzo Mondo per aiutare chi soffre.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Amore Senza Confini

È americana, ricca, innamorata di suo marito e non ha alcuna preoccupazione per il futuro. Sarah Jordan conduce una vita agiata divisa tra il suo lavoro in una galleria d'arte e le serate di beneficenza organizzate dal suocero. Fino a quando non incontra Nick Callahan, un medico che intrufolatosi ad una di queste serate, rivolge un accorato appello agli astanti per conto dei bambini ammalati e affamati dell'Africa. Una vera rivelazione per Sarah, che decide di trovare i soldi necessari per organizzare un carico di cibo e medicinali destinati al villaggio dove opera il medico. Colpo di fulmine per entrambi e repentino cambiamento della giovane donna che, dopo l'esperienza africana, deciderà di andare a lavorare alle Nazioni Unite. Senza smettere di amare l'uomo che l'ha spinta a dare una svolta radicale alla propria vita e che raggiungerà prima in Cambogia e poi in Cecenia.

Dopo il successo delle vertiginose scalate di "Vertical Limit", Martin Campbell cambia totalmente registro e approfittando di altrettanti effetti speciali punta ad alcuni dei temi più caldi dei nostri tempi: i conflitti che straziano la maggior parte dei paesi del mondo e gli aiuti umanitari destinati proprio alle popolazioni che soffrono di questi conflitti. Tra gli interpreti principali l'Ambasciatrice dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, Angelina Jolie, che lo scorso ottobre ha ricevuto anche il prestigioso premio 'Citizen of the World' assegnato dai corrispondenti esteri.
È un fatto però che il valore del film - che in Italia sostiene il progetto dell'ONU "Latte per la vita" a favore dei bambini africani nei campi profughi - resta solo nei temi che vuole sottolineare. La sceneggiatura e la storia d'amore dei due protagonisti sono infatti talmente traboccanti di cliché da edulcorare il tutto, rendendolo paradossalmente meno drammatico di quanto dovrebbe, sebbene non manchi all'appello un'ottima fotografia e un'altrettanto calibrato uso degli effetti speciali.
Inno alla sofferenza, al coraggio di patirla e a quello di portarle sollievo: la pellicola di Campbell ci fa fare il giro del mondo, dall'84 alla metà degli anni '90. Dall'Africa riarsa e perennemente assetata e affamata, alla crudele Cambogia dei Kmer Rossi fino al panorama freddo e desolato della Cecenia, tutti paesaggi travolti dalla guerra che nella violenza spezza la vita dei più inermi.

(Valeria Chiari)



Cast

Angelina Jolie   Angelina Jolie
(28 anni circa in questo film)

... Sarah Jordan

Clive Owen   Clive Owen
(39 anni circa in questo film)

... Nick Callahan

Teri Polo   Teri Polo
(34 anni circa in questo film)

... Charlotte

Noah Emmerich   Noah Emmerich

... Elliott Hauser

    Yorick van Wageningen

... Jan Steiger

    Linus Roache
(39 anni circa in questo film)

... Henry Bauford

    Timothy West
(69 anni circa in questo film)

... Lawrence Bauford

    Jonathan Higgins

... Philip

    Kate Trotter

... Sig.Ra Bauford

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Germania

Regia

 

Martin Campbell

Sceneggiatura

 

Caspian Tredwell-Owen

Fotografia:

 

Phil Meheux

Colonna Sonora

 

James Horner

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................