La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Le Vie della Violenza

Le Vie della Violenza

(The Way of the Gun)

Film del: 2000     Genere: Poliziesco / Thriller
Durata: 119 minuti   


L’ideale per iniziare la nuova stagione con un buon “action-movie”.


Trama:

I due scalcinati gangster Parker e Longbaugh dopo aver toccato il fondo (si sono ridotti a donare il seme in una banca per poter racimolare qualche dollaro), hanno deciso di fare il colpo che cambierà le loro vite: rapire una donna che sta conducendo una gravidanza conto terzi e chiedere un lauto riscatto al ricco committente. Peccato che il signore in questione faccia parte della malavita organizzata e che non possa disporre liberamente del suo denaro.
Le sue guardie del corpo, che non sono riuscite a proteggere la donna non sono considerate più affidabili, per cui viene incaricato del recupero Sarno, un personaggio apparentemente innocuo, vista anche la sua non più giovane età, ma in realtà estremamente letale.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Le Vie della Violenza

Se volete un film con dei dialoghi taglienti, azione, una trama non banale e degli interpreti quanto meno molto particolari, Le Vie della Violenza è la pellicola adatta.

Christopher McQuarrie, già sceneggiatore dei Soliti Sospetti, mischia con cura le carte, anche se non magistralmente come nel suo precedente capolavoro, rendendo tutto confuso fino al momento dello scontro finale.
Le atmosfere del film sono una miscela tra la crudezza di Tarantino, con i suoi dialoghi al limite del surreale, e lo stile delle sfide eroiche di Sergio Leone con le sue pause ed i suoi primi piani.
Eccezionale la figura di Caan che sembra un Sonny Corleone sopravvissuto ed invecchiato all’agguato nel Padrino ed ormai deluso dalla vita.

La scena iniziale, decisamente slegata dal contesto e finalizzata alla sola presentazione dei protagonisti, è un piccolo cameo in grado di rendere perfettamente tutto il clima del film che seguirà. Imperdibile!

(Tiziano Costantini)



Curiosità:

Nello scontro finale sembra di essere nella scena di chiusura di Butch Cassidy & Sundance Kid quando, in una situazione ormai disperata, escono sparando contro le truppe boliviane, non per niente i nomi dei due protagonisti (Parker e Longbaugh) sono proprio quelli di battesimo di Butch Cassidy e Sundance Kid.



Cast

Benicio Del Toro   Benicio Del Toro
(33 anni circa in questo film)

... Longbaugh

Ryan Phillippe   Ryan Phillippe
(26 anni circa in questo film)

... Parker

Juliette Lewis   Juliette Lewis
(27 anni circa in questo film)

... Robin

James Caan   James Caan
(60 anni circa in questo film)

... Joe Sarno

Nicky Katt   Nicky Katt
(30 anni circa in questo film)

... Obecks

Dylan Kussman   Dylan Kussman

... Dr. Allen Painter

Geoffrey Lewis   Geoffrey Lewis
(65 anni circa in questo film)

... Abner Mercer

Taye Diggs   Taye Diggs
(28 anni circa in questo film)

... Jeffers

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Christopher McQuarrie

Sceneggiatura

 

Christopher McQuarrie

Fotografia:

 

Dick Pope

Colonna Sonora

 

Joe Kraemer

Produzione:

 

Aqaba Productions / Artisan Entertainment

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................