La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

La Cosa Più Dolce...

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



La Cosa Più Dolce...

(The Sweetest Thing)

Film del: 2002     Genere: Commedia / Romantico
Durata: 88 minuti   



Trama:

Le tre inseparabili amiche Christina, Courtney e Jane sono ormai addivenute alla consapevolezza che gli uomini vanno semplicemente spremuti e sfruttati. Niente relazioni stabili, niente impegni morali, ma soltanto sesso quando serve e chi se ne infischia se qualcuno può restarci male.
L’equazione sembra perfetta finché Christina, la più agguerrita di tutte, non incontra Peter un uomo che non solo sembra non essere interessato a lei, ma addirittura la considera una sorta di “vipera”. Come sempre accade l’iniziale disinteresse reciproco si tramuta nell’esatto opposto, soltanto che Christina non ha nessun appiglio per ritrovare il bel Peter, tranne una piccola traccia: il luogo del prossimo matrimonio del fratello. Inizia così un viaggio alla ricerca della cosa più dolce… l’amore.



Vota il film!

Voto medio: 4,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: La Cosa Più Dolce...

L’intento di Nancy Pimental, sceneggiatrice del film, era quello di creare una commedia dissacrante vista con l’occhio della donna. Una sorta di “Sex and the City” con protagoniste più giovani. Il risultato è all’insegna del pecoreccio più triste e squallido, che ricorda i fasti dell’Alvaro Vitali nazionale di settantina memoria. Dietro la macchina da presa troviamo un Roger Kumble, già specializzato nelle pellicole di genere (Cruel Intentions, la rivisitazione in chiave moderna di Le Relazioni Pericolose), un onesto mestierante a cui non si può certo chiedere di trasformare in capolavoro una sceneggiatura simile.
Indubbiamente alcune gag strappano il sorriso, se non proprio la risata, ma sono perle rare all’interno di un contesto talmente desolante da lasciare più allibiti che altro.

L’unica cosa dolce che troverete nel film la potrete acquistare al bar della cinema in cui lo vedrete. Battute al vetriolo e situazioni spinte sono la spina dorsale di questo film, peccato che potrebbero far ridere soltanto un tredicenne. La pellicola che vorrebbe collocarsi a cavallo tra l’acume di Woody Allen, la commedia stile “Serendipity” e la smargiassata all’“American Pie” risulta un ibrido imbarazzante.

Che dire dei cinque minuti di musical delle protagoniste incentrati sul membro maschile o della gag con un motociclista che ricorda il Buster Keaton del secolo scorso?
Salviamo un paio di sketch tra cui quello della tintoria ed il “duello” con le mazze da golf, insieme a dei titoli di coda un minimo accattivanti e alla sfilata-citazione di alcuni personaggi incredibili (tra cui la Madonna di Cercasi Susan Disperatamente, l’Olivia Newton John di Grease e la Jennifer Beals di Flashdance).
Alla fine non resta che chiederci: “Che mi racconti?”.

(Tiziano Costantini)



Curiosità:

Il ragazzo che Courtney rimorchia in discoteca, quello vestito di pelle per intenderci, è Johnathon Scaech, il marito.



Cast

Cameron Diaz   Cameron Diaz
(30 anni circa in questo film)

... Christina Walters

Christina Applegate   Christina Applegate
(31 anni circa in questo film)

... Courtney Rockcliffe

Selma Blair   Selma Blair
(30 anni circa in questo film)

... Jane Burns

Thomas Jane   Thomas Jane
(33 anni circa in questo film)

... Peter Donahue

Jason Bateman   Jason Bateman
(33 anni circa in questo film)

... Roger Donahue

Parker Posey   Parker Posey
(34 anni circa in questo film)

... Judy Webb

    Lillian Adams
(89 anni circa in questo film)

... zia Frida

    Eddie McClintock
(35 anni circa in questo film)

... Michael

Frank Grillo   Frank Grillo
(39 anni circa in questo film)

... Andy

    James Mangold

... Dr. Greg

    Nancy Pimental

... donna ubriaca

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Roger Kumble

Sceneggiatura

 

Nancy Pimental

Fotografia:

 

Anthony B. Richmond

Colonna Sonora

 

Ed Shearmur

Produzione:

 

Columbia Pictures / Konrad Pictures

Distribuzione:

 

Columbia TriStar

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................