La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

110 e frode

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



110 e frode

(Stealing Harvard)

Film del: 2002     Genere: Commedia / Costume
Durata: 82 minuti   



Trama:

Duff e John sono grandi amici. John deve sopasarsi con Elaine ma gli occorrono 30,000 dollari. Duff convince John ha prenderli tramite mezzi non prorpio legali.



Vota il film!

Voto medio: 2,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: 110 e frode

John Plummer (Jason Lee, “Quasi famosi”) il classico bravo ragazzo americano, nel bel mezzo della sua vita, si trova di fronte ad un atroce dilemma. Convolare a felice nozze con la sua fidanzata Elaine (Leslie Mann) dando come caparra per il loro nido d’amore quei 30.000 dollari che faticosamente hanno messo da parte o utilizzare quel cospicuo gruzzoletto, sottraendolo così alla fidanzata, per mantenere una promessa fatta alla nipotina diversi anni prima e cioè pagarle le spese per il college che, dollaro più, dollaro meno, si aggirano proprio intorno ad una cifra intorno ai 30.000 dollari. In realtà il dubbio gli verrà subito fugato dalla bella Elaine la quale ha già impegnato la somma per una meravigliosa villetta con giardino, tutto compreso. Con la diligente regia di Bruce McCullogh il film ci racconta delle sgangherate imprese criminose di John, costretto dalla necessità, aiutato dall’amico Duff (Tom Green, un mito dei teleutenti americani), fuso e assolutamente privo di qualsiasi credibilità. Imprese che abortiranno sul nascere e che non faranno altro che attirare su di loro le attenzioni e le ire di un boss della malavita (Chris Penn “Le iene”), di un meticoloso quanto particolare detective della polizia (John McGinley, “Platoon”) e soprattutto del padre di Elaine (Dennis Farina “The Snatch”) un uomo tutto di un pezzo che sa il fatto suo…
Il film è tutto qua. Mediocre è la trama, priva di particolari qualità è lo sviluppo narrativo nonché la realizzazione tecnica. I personaggi appena abbozzati perdono ancor più di incisività a causa di dialoghi poco curati e che mancano di approfondimento. Il film nasce come commedia dei buoni sentimenti per poi prediligere le situazioni più demenziali tanto care ad un certo cinema comico americano, senza riuscire però in nessun caso ad elevarsi come opera originale o comunque degna di interesse. E lo spettatore rimane là, dinanzi allo schermo, sperando che di scorgere un segnale che non lo porti allo scontato finale vero il quale invece, inesorabilmente, il film si trascina. Anche la scena dell’ultima rapina, tentata ai danni del suocero, che negli intenti degli sceneggiatori avrebbe dovuto rappresentare, pensiamo, la scena clou di tutta l’opera, brilla solo per approssimazione e scontatezza. E’ un peccato che il film mostri nella sua impalcatura essenziale, soggetto e script, i suoi punti più deboli in quanto soprattutto il cast degli attori nel suo complesso avrebbe meritato degli strumenti di lavoro decisamente migliori. Sarà per la prossima volta…

(Daniele Sesti)



Cast

Chris Penn   Chris Penn
(40 anni circa in questo film)

... David Loach

Dennis Farina   Dennis Farina
(58 anni circa in questo film)

... Mr. Warner

Jason Lee   Jason Lee
(32 anni circa in questo film)

... John Plummer

John C. McGinley   John C. McGinley
(43 anni circa in questo film)

... detective Charles

Leslie Mann   Leslie Mann
(30 anni circa in questo film)

... Elaine Warner

    Megan Mullally
(44 anni circa in questo film)

... Patty Plummer

Richard Jenkins   Richard Jenkins
(55 anni circa in questo film)

... onorevole Emmett Cook

    Tammy Blanchard
(26 anni circa in questo film)

... Noreen Plummer

    Tom Green
(31 anni circa in questo film)

... Walter P. 'Duff' Duffy

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Bruce McCulloch

Sceneggiatura

 

Martin Hynes / Peter Tolan

Fotografia:

 

Ueli Steiger

Colonna Sonora

 

Christophe Beck

Produzione:

 

Revolution Studios

Distribuzione:

 

Columbia TriStar

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................