La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Shipping News - Ombre dal Profondo

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



The Shipping News - Ombre dal Profondo

(The Shipping News)

Film del: 2001     Genere: Drammatico
Durata: 111 minuti   



Trama:



Vota il film!

Voto medio: 8,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Shipping News - Ombre dal Profondo

Soprannominato "Mr. Chiunque" o anche "Mr. Nessuno" per la sua propensione ad interpretare personaggi comuni ma soprattutto veri e pieni di contraddizioni, Kevin Spacey, diventa giornalista: si, proprio lui che ai giornalisti ha dichiarato guerra nel 1997, dopo la pubblicazione di un articolo sul mensile "Esquire" in cui si accennava alle sue preferenze sessuali.

Tratto dall'omonimo romanzo Premio Pulitzer di Annie Proulx (in Italia "Avviso ai naviganti"), Spacey si trasforma in un disgraziato e derelitto abitante dell'upstate di New York, Quoyle, di professione tipografo. La morte della ex moglie in un incidente d'auto lo costringe a rivedere tutta la sua vita e a decidere di cambiarla per sempre.
Sconvolto dal dolore e dalla nostalgia per la morte dell'ex moglie in un incidente d'auto, Quoyle spinto dalla zia si rifugia insieme a lei e alla figlia Alyssa nel misterioso luogo di origine dei suoi antenati. Arrivato nell'isola di Terranova trova un lavoro nel villaggio di pescatori di Killick-Claw, come cronista del quotidiano locale, "The gammy bird". Attraverso la sua attività di cronista e la crescente attenzione alle curiose e volubili personalità del villaggio e dell'isola, Quoyle approfondisce la conoscenza di sé, riconquistando la perduta autostima e trasformandosi in un uomo migliore.

La storia diretta dal regista svedese Lasse Hallstrom segue pedissequamente il romanzo della Proulx purtroppo però senza il fascino del suo linguaggio. I cambiamenti interiori di Quoyle, che da ometto goffo e incerto diventa giornalista sensibile e amante discreto, attraversano straordinariamente i lineamenti del viso di Spacey e persino il suo corpo sembra trasformarsi sotto gli occhi dello spettatore.

Accanto a lui due fantastiche primedonne: Julianne Moore e Judi Dench, altrettanto coinvolte in una interiore trasformazione e accettazione di sé. La storia avanza con lentezza apparente attraverso quei mutamenti interiori: i tentativi dei protagonisti di riannodare le fila delle proprie vite costellate invariabilmente di violenza, dolore e amori perduti e ritrovati, sono rafforzati dalla presenza a tratti brutale e prepotente della natura dell'isola, che con piogge scroscianti e burrascose tempeste ricorda e paradossalmente scongiura il ritorno al passato dei suoi abitanti.

Hallstrom più a fondo di Chocolat si inoltra coraggiosamente nei tortuosi meandri dell'animo umano e sebbene non approfondisca veramente, riesce a realizzare una commedia agrodolce. Ancora una volta approfitta con ingegnosa abilità della bellezza magica di quell'isola ai confini del mondo, e attraverso la sua natura selvaggia e affascinante dipinge senza errori i cambiamenti spesso brutali e dolorosi dei suoi abitanti.

(Valeria Chiari)



Cast

Kevin Spacey   Kevin Spacey
(42 anni circa in questo film)

... Quoyle

Julianne Moore   Julianne Moore
(41 anni circa in questo film)

... Wavey Prowse

Judi Dench   Judi Dench
(67 anni circa in questo film)

... Agnis Hamm

Cate Blanchett   Cate Blanchett
(32 anni circa in questo film)

... Petal

Pete Postlethwaite   Pete Postlethwaite
(56 anni circa in questo film)

... Tert Card

Scott Glenn   Scott Glenn
(60 anni circa in questo film)

... Jack Buggit

Rhys Ifans   Rhys Ifans
(33 anni circa in questo film)

... Beaufield Nutbeem

    Gordon Pinset
(71 anni circa in questo film)

... Billy Pretty

    Jason Behr
(28 anni circa in questo film)

... Dennis Buggit

    Larry Pine

... Bayonet Melville

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Canada

Regia

 

Lasse Hallström

Sceneggiatura

 

E. Annie Proulx / Robert Nelson Jacobs

Fotografia:

 

Oliver Stapleton

Colonna Sonora

 

Christopher Young

Produzione:

 

Miramax Films

Distribuzione:

 

Buena Vista

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................