La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Autumn in New York

Autumn in New York

(Autumn in New York)

Film del: 2000     Genere: Drammatico / Romantico
Durata: 103 minuti   



Trama:

Un impenitente playboy, ormai avanti negli anni, si innamora di una giovane ragazza malata terminale.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Autumn in New York

L'autunno a New York porta nuovi amori e grandi cambiamenti.
Persino un rinomato e impenitente donnaiolo come Will Keane, chef di successo in un ristorante del centro di New York, può innamorarsi d'una donna al punto di decidere di cambiar vita per lei. Certo una "ricaduta" con l'ex fidanzata, incontrata per caso ad una festa, fa vacillare questo amore, ma per poco tempo.
Il povero Keane dopo essersi prostrato ai piedi dell'amata, ed esclamato "Ti prego" per ben tre volte, si guadagna il perdono e il permesso di dimostrare la sincerità del suo amore una volta ancora.

Meraviglia! Il donnaiolo impenitente diventa uomo fedele, e alla "veneranda" età di 48 anni scherza e giocherella con la sua fidanzata ventiduenne: "grazie a lei" torna un ragazzino, strizza gli occhi e ride emozionato alle sagaci battute della giovinetta.
La suddetta giovinetta non è da meno. Il visino incorniciato da capelli cortissimi e neri sprizza gioia da tutti i pori e spalanca gli occhioni di gioia incontenibile.

New York, splendida scenografia, osserva silenziosa, e il tempo inesorabile prosegue il suo cammino trasformando l'autunno in inverno e l'inverno in primavera.
Questa lunga pellicola (ben 1 ora e 46 minuti), dovrebbe essere un film romantico e commovente. Il risultato è invece un film banale che annoia profondamente sin dalle prime scontatissime battute.
I due protagonisti sono assolutamente fuori ruolo, tanto che né Gere con la sua esperienza, nè la Ryder con la sua bravura sono in grado di ovviare alla totale mancanza di direzione registica e alla insipidezza della sceneggiatura, diventando in alcuni momenti persino giggioneschi.

Non si riesce proprio a trovare una giustificazione a tanto spreco di pellicola, e al dispendio di tempo che per gli spettatori è preziosissimo nei giorni che precedono questo ennesimo Natale.



Cast

Richard Gere   Richard Gere
(51 anni circa in questo film)

... Will Keane

Winona Ryder   Winona Ryder
(29 anni circa in questo film)

... Charlotte Fielding

J.K. Simmons   J.K. Simmons
(45 anni circa in questo film)

... Dr. Tom Grandy

Vera Farmiga   Vera Farmiga
(27 anni circa in questo film)

... Lisa Tyler

Anthony LaPaglia   Anthony LaPaglia
(41 anni circa in questo film)

... John

    Elaine Stritch
(75 anni circa in questo film)

... Dolly

Sherry Stringfield   Sherry Stringfield
(33 anni circa in questo film)

... Sarah

    Jill Hennessy
(32 anni circa in questo film)

... Lynn McCale

    Sam Trammell
(31 anni circa in questo film)

... Simon

    Mary Beth Hurt
(52 anni circa in questo film)

... Dr. Sibley

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Joan Chen

Sceneggiatura

 

Allison Burnett

Fotografia:

 

Changwei Gu

Colonna Sonora

 

Gabriel Yared

Produzione:

 

MGM / Lakeshore Entertainment

Distribuzione:

 

Warner Bros

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................