La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Un Corpo da Reato

Un Corpo da Reato

(One Night at McCool's)

Film del: 2001     Genere: Commedia / Costume
Durata: 93 minuti   



Trama:

Una giovane donna porta scompiglio nelle vite di alcuni uomini, cambiandole forse per sempre, ed ognuno di loro nel ricordare l'avvenimento lo espone da un punto di vista differente.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Un Corpo da Reato

Attenzione ai pregiudizi, perché questo è il tipico film che potrebbe provocarne. Pubblicità impostata sul fascino di Liv Tayler, idee sulla trama un po’ fumose e poca chiarezza sul tutto, sono di solito gli ingredienti delle pellicole di basso profilo, ma non è questo il caso. Cero non si tratta del nuovo Pulp Fiction, ma è una commedia nera simpatica e divertente.

Jewel è una splendida ragazza che piomba improvvisamente nelle vite di Randy, un barista, Carl il suo cugino avvocato di successo e Dethling un poliziotto vedovo.
Ognuno di loro sarebbe disposto a fare qualunque cosa per lei, e la farà, ma allo stesso tempo ognuno di loro la idealizza vedendola in modo diverso a seconda delle loro esigenze. Per Randy Jewel è semplicemente la sua ragazza, per Carl incarna le sue perversioni e per Dethiling e l’unica donna in grado di eccitarlo dopo la morte di sua moglie.
Tutti sentono il bisogno di confessare i suoi desideri a qualcuno e se per l’agente Dethling questo è il fratello prete, per Carl sarà una psicologa e per Randy un’improbabile killer che lui stesso incaricherà per l’uccisione di Jewel.

Il regista di questa curiosa pellicola è Harald Zwart, già apprezzato in numerosi spot (ripensate a quello della Vigorsol con il bingo quando vedete il film), che porta una ventata di freschezza sia con scelte registiche non stereotipate sia per l’attenzione alla fotografia. Un esempio su tutti è dato da come viene fatta apparire Liv Tayler in relazione a chi la sta guardando: i suoi vestiti, il suo portamento, la luce cambiano radicalmente se la prospettiva è quella di Randy, Carl o Dethling.

Il ritmo non manca come anche le battute ed i personaggi, così estremizzati, divertono al solo guardarli (su tutti Douglas con il suo ciuffo alla Elvis). Sicuramente qualcosa di nuovo.

(Vincenzo Spina)



Cast

Liv Tyler   Liv Tyler
(24 anni circa in questo film)

... Jewel

Matt Dillon   Matt Dillon
(37 anni circa in questo film)

... Randy

Michael Douglas   Michael Douglas
(57 anni circa in questo film)

... Mr. Burmeister

John Goodman   John Goodman
(49 anni circa in questo film)

... detective Dehling

Andrew Dice Clay   Andrew Dice Clay
(43 anni circa in questo film)

... Utah / Elmo

Richard Jenkins   Richard Jenkins
(54 anni circa in questo film)

... padre Jimmy

    Paul Reiser
(44 anni circa in questo film)

... Carl

    Reba McEntire
(46 anni circa in questo film)

... Dr. Green

    Sandy Martin

... donna al Bingo

    Mary Jo Smith

... impiegato Bingo

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Harald Zwart

Sceneggiatura

 

Stan Seidel

Fotografia:

 

Karl Walter Lindenlaub

Colonna Sonora

 

Marc Shaiman

Produzione:

 

October Films/Further Films

Distribuzione:

 

Medusa

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................