La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Il Nome della Rosa

Il Nome della Rosa

(Der Name der Rose)

Film del: 1986     Genere: Costume / Drammatico / Mistero / Thriller
Durata: 130 minuti   



Trama:

Nell'Italia del 1327, il francescano Guglielmo di Baskerville accompagnato dal novizio Adso da Melk, è mandato in missione diplomatica in una abbazia dove avvengono misteriosi omicidi. I due condurranno un'indagine parallela a quella dell'inquisitore giunto all'abbazia per individuare il colpevole.



Vota il film!

Voto medio: 7,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Il Nome della Rosa

Versione cinematografica del best seller internazionale di Umberto Eco, autentico caso della narrativa degli anni '80: trenta traduzioni, 10 milioni di copie vendute. Il film si concentra sul "whodunit" (la ricerca del colpevole) e la suggestiva ambientazione medievale, ma riduce a decorativo sottotesto il conflitto teologico e politico (tra dogmatismo e libero pensiero), non secondario supporto filosofico e drammatico della teoria del rapporto tra detection e conoscenza, indagine e linguaggio che era alla base della suspense del romanzo (che Eco ricavò dai materiali della sua tesi di laurea sull'estetica di San Tommaso).

La sceneggiatura (cui collaborarono Andrew Bergman, Gérard Brach e Howard Franklin), non soddisfece lo scrittore, che non approvò la versione e pretese, nei titoli di testa, la formula "Dal canovaccio del romanzo di Umberto Eco" invece che "dal romanzo di ...". La confezione e l'atmosfera, tuttavia, come il ritmo e la tensione, mantengono le proprie promesse: notevole la qualità della fotografia brunita di Tonino Delli Colli e delle scenografie che a tratti ricordano i disegni di Escher, opera di Dante Ferretti, mentre tutti i personaggi sono scolpiti con abilità e tratto gotico (il cattivo Abraham, il "matto" Ron Perlman, l' eretica Valentina Vargas).

Su tutti svetta Connery, saggio, senile 007 in abiti francescani, la cui destrezza fisica e mentale sono temperate dall 'obbedienza e dalla carità.

(Mario Sesti, Massimo Sebastiani)



Cast

Christian Slater   Christian Slater
(17 anni circa in questo film)

    Elya Baskin
(36 anni circa in questo film)

... Severinus

F. Murray Abraham   F. Murray Abraham
(47 anni circa in questo film)

... Bernardo Gui

    Feodor Chaliapin Jr.

... Jorge de Burgos

    Michael Habeck
(42 anni circa in questo film)

... Berenger

Michael Lonsdale   Michael Lonsdale
(55 anni circa in questo film)

... The Abbot

Sean Connery   Sean Connery
(56 anni circa in questo film)

... William of Baskerville

    Urs Althaus

... Venantius

    Volker Prechtel
(45 anni circa in questo film)

... Malachia

    William Hickey
(58 anni circa in questo film)

... Ubertino da Casale

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / Italia / Germania

Regia

 

Jean-Jacques Annaud

Sceneggiatura

 

Andrew Birkin

Fotografia:

 

Tonino Delli Colli

Colonna Sonora

 

James Horner

Produzione:

 

Cristaldifilm / ZDF / Rai

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................