La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

I Magi Randagi

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




21/01/2006
I Magi Randagi tornano al cinema

..............................

I Magi Randagi

(I Magi randagi)

Film del: 2006     Genere: Commedia / Drammatico / Religioso
Durata: 94 minuti   Uscito al cinema il: 20/01/2006   


Citti gira senza meta alla ricerca del sepolcro sul quale depositare il suo fiore. Non può più sperare nella resurrezione e accetta di sognare ciò che nella realtà non è più possibile:


Trama:

Un tedesco un francese ed un napoletano in fuga da un circo si imbattono in un presepe vivente. La proposta di fare i Re Magi a pagamento è allettante. I tre disperati accettano senza preoccuparsi dei pericoli legati al ruolo ed a coloro che scioperano per ottenere più soldi per interpretarlo.



Vota il film!

Voto medio: 6,20

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: I Magi Randagi

L’uomo è la bestia più feroce incapace di dare e ricevere amore. La lieta novella che i Re Magi sono chiamati a portare in giro per il mondo nessuno vuole più ascoltarla. I figli impediscono all’uomo moderno di avere spazio e tempo a sua disposizione per coronare sogni di eterno bambino.

Sergio Citti parte da Le Avventure del Magio Randagio che Pasolini voleva realizzare con Ninetto Davoli e Totò, per poi percorrere una strada autonoma fatta di amore, ricordi ed ironia. Gira per il sud Italia alla ricerca di un Padreterno che ridimensioni le aspettative di un mondo alla deriva, e di una Madonna che partorisca due gemelli perché un Messia non basta visto l’incremento demografico degli ultimi duemila anni.

Con un cast eccezionale dove spicca Silvio Orlando che non è ancora Il Portaborse di Moretti, Citti compie un viaggio alla ricerca dell’amore, di Dio, e del suo personale rapporto con il Maestro del quale non riesce ad accettarne la scomparsa. La Madonna che partorisce dove il Poeta è stato massacrato è commovente.

Il regista che ha mosso i primi passi nel cinema grazie a Pasolini, torna sul suo ricordo quasi per continuare con lui quel rapporto che, interrotto violentemente, ha reso la sua vita molto più difficile, la sua strada meno illuminata, il suo cinema suo malgrado più ispirato.
L’innocenza di Gesù è allora in ogni bambino che nasce, come in ogni creatura che ingiustamente soccombe. Il mondo non sa più dare e chiedere amore. I tre saltimbanchi, mossi inizialmente solo dalla fame e dal denaro, cominciano a seguire la stella cometa che li conduce verso bambini bisognosi.

Omaggiato il ricordo del Poeta, ecco le sue stelle a difendere le baracche che hanno assistito al suo massacro. Ninetto Davoli, Franco Citti, Laura Betti a comporre un metapresepe nel quale il cinema è il bambinello e Pasolini è il Padreterno che ancora ispira i suoi discepoli.
I Re Magi sognano di seguire una stella cometa o qualcuno vuole portarli in giro a fare del bene? Non è importante uscire dal sogno o son desto! L’ultimo Cristo è stato ammazzato; meglio non dare dunque la buona novella. Meglio nascondere il nuovo messia a chi pensa di poterne fare a meno. Meglio difendere gli innocenti aspettando che siano abbastanza forti per migliorare il mondo.

Citti gira senza meta alla ricerca del sepolcro sul quale depositare il suo fiore. Non può più sperare nella resurrezione e accetta di sognare ciò che nella realtà non è più possibile.

(Andrea Monti)



Curiosità:

Sergio Citti sceglie una poesia di Pier Paolo Pasolini per introdurre il suo film. La sua ultima riga recita:
La rassegnazione non ha nulla da invidiare all’eroismo. PPP



Cast

Silvio Orlando   Silvio Orlando
(49 anni circa in questo film)

    Rolf Zacher
(65 anni circa in questo film)

Patrick Bauchau   Patrick Bauchau
(68 anni circa in questo film)

Franco Citti   Franco Citti
(71 anni circa in questo film)

Ninetto Davoli   Ninetto Davoli
(58 anni circa in questo film)

Gastone Moschin   Gastone Moschin
(77 anni circa in questo film)

    Nanni Tamma

Laura Betti   Laura Betti
(72 anni circa in questo film)

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / Germania / Italia

Regia

 

Sergio Citti

Sceneggiatura

 

Sergio Citti / David Grieco / Michele Salimbeni

Fotografia:

 

Franco Di Giacomo

Produzione:

 

I.P.S.

Distribuzione:

 

indipendente

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................