La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Lucía y el Sexo

Lucía y el Sexo

(Lucía y el sexo)

Film del: 2001     Genere: Drammatico / Romantico
Durata: 128 minuti   


Vota il film!

Voto medio: 6,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Lucía y el Sexo

Lorenzo è uno scrittore che ha raggiunto il successo grazie ad un romanzo pubblicato qualche anno fa. Ora si sbatte per cercare una nuova storia che confermi la sua vocazione. Lucia fa la cameriera in un ristorante di Madrid: è una ragazza bella e solare. Un giorno i due si incontrano in un locale, ma la cosa non è affatto casuale: Lucia, dopo aver letto il romanzo di Lorenzo, ne è rimasta tanto affascinata da voler conoscere l’autore. Inizia a pedinarlo, a spiarlo, finchè un giorno non trova il coraggio di dirgli che lo ama. Lorenzo resta per un attimo sconcertato, ma poi non esita a lasciarsi avvinghiare da una storia che potrebbe fornirgli dell’ottimo materiale per il suo nuovo romanzo. Tutto inizia quasi per gioco, però poco alla volta la storia fra Lucia e Lorenzo si trasforma in una convivenza ricca di amore e passione. Un giorno però, Lorenzo scopre di aver avuto una figlia da una relazione occasionale…

Il film è un inno alla vita, vissuta in modo spontaneo e naturale. Il sesso è una delle tante dimensioni dell’essere umano e in molte occasioni è il primo punto di partenza per relazioni che si fortificheranno in seguito. Quella di Lorenzo e Lucia è una storia come tante, fatta di risvolti positivi e negativi, di momenti di intensa complicità e momenti da vivere isolati, è una storia ricca di situazioni casuali, che solo all’apparenza sono romanzate. Le tante coincidenze, i tanti sviluppi strani, che ad un primo momento possono sembrare forzati, se ci si pensa bene, sono assolutamente possibili e plausibili. A volte il disegno del destino è così misterioso da farci capire troppo tardi il suo fine. Lorenzo e Lucia devono affrontare situazioni che mettono a dura prova il loro amore, ma ce la faranno perché non si lasceranno condizionare da pregiudizi e congetture. Sanno che la cosa più importante è essere felici insieme, e avendo stabilito questo punto fisso, non esitano ad affrontare tutte le burrascose situazioni che la vita propone loro. Il sesso, così, diventa quasi una metafora: vivere la vita in modo “selvaggio” è possibile, così come è possibile sentirsi appagati da un sesso fatto senza troppi inutili orpelli. I due protagonisti usano il sesso per stimolare le loro fantasie inconfessabili, incontrollate, irrazionali, il libero istinto. E’ da questo rapporto così completo che Lorenzo trae l’ispirazione per le sue storie, è da queste fantasie che nasce la sua opera più bella. Ma è anche da tutto ciò che nasce un nuovo modo di vivere, di amare, di affrontare le situazioni di ogni giorno. E’ come se la vita reale e quella che Lorenzo descrive nel suo romanzo si sovrapponessero: la fantasia diventa un elemento fondamentale della vita reale, e contribuisce a crearla. Il groviglio di relazioni descritte nel romanzo non esitano a riproporsi nella vita reale, quasi come se il romanzo non fosse scritto da Lorenzo, ma da un’entità superiore che per uno strano motivo ha deciso di palesare i propri progetti, di giocare con la vita di queste persone che possono leggere ciò che sta per accadere ma che non possono in alcuni modo opporsi. Dedicato a chi ha voglia di vivere davvero.

(Teresa Lavanga)



Cast

Paz Vega   Paz Vega
(25 anni circa in questo film)

... Luc

Tristán Ulloa   Tristán Ulloa
(31 anni circa in questo film)

... Lorenzo

Najwa Nimri   Najwa Nimri
(29 anni circa in questo film)

... Elena

    Daniel Freire
(40 anni circa in questo film)

... Carlos / Antonio

Elena Anaya   Elena Anaya
(26 anni circa in questo film)

... Bel

    Silvia Llanos

... Luna

    Diana Suárez

... madre di Bel

Javier Cámara   Javier Cámara
(34 anni circa in questo film)

... Pepe

    Charo Zapardiel

... Comadrona

    Juan Fernández

... Jefe

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / Spagna

Regia

 

Julio Medem

Sceneggiatura

 

Julio Medem

Fotografia:

 

Kiko de la Rica

Colonna Sonora

 

Alberto Iglesias

Produzione:

 

Canal+ / TVE / SOGECIN / Alicia Produce

Distribuzione:

 

Fandango

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................