La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Magic Numbers

Magic Numbers

(Lucky Numbers)

Film del: 2000     Genere: Commedia / Poliziesco
Durata: 105 minuti   



Trama:

Russ, giocatore incallito, tenta il colpaccio con la lotteria di Stato per poter pagare il suo allibratore prima che sia troppo tardi.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Magic Numbers

Russ Richards, un affermato conduttore delle previsioni del tempo col pallino, sballato, dell’imprenditoria; Crystal, una avvenente e senza scrupoli valletta di uno show televisivo dedicato alle estrazioni del lotto; Gig padrone di un locale notturno; Dick, pruriginoso direttore della rete televisiva dove lavorano Russ e Crystal; Dale, - detto “La Teppa”- brutale malfattore locale con la passione del baseball; Lakewood, poliziotto assenteista con la fobia dei moduli da riempire; Larry, alacre commesso del negozio di Russ, col pallino della letteratura; Walter, provinciale cugino di Crystall affetto d’asma e dedito all’onanismo più sfrenato; Chambers, tonta cameriera di un bar, deus ex machina nel finale.
Perché abbiamo elencato e descritto tutti questi personaggi?
Perché Magic Numbers è un film che si qualifica e si distingue per i suoi protagonisti e per l’alto livello della loro caratterizzazione.

Nora Ephron – già sceneggiatrice di Harry ti presento Sally – mette in luce con questo film le sue capacità di approfondimento delle caratteristiche dei personaggi, fornendo per tutti loro un bozzetto convincente e divertente, dando mostra di aver imparato la lezione dei fratelli Coen. Perché dei due fratelli cineasti c’è molto. C’è una storia sgangherata abitata da personaggi balordi, privi di scrupoli ma anche ingenui fino alla tenerezza. C’è una commedia noir – così lontana dal patinato C’è posta per te, sempre della Ephron – dai risvolti sempre imprevedibile e la cui trama subisce spesso delle brusche virate. E forse, questo, è anche il limite del film in quanto il finale, prodotto dei continui cambiamenti di rotta della storia, risulta essere un poco fiacco e non del tutto convincente.

Il cast, come si nota, è composto da attori di primissimo piano. Il personaggio di Russ Richards sembra fatto apposta per Travolta che lo interpreta con quella disincanta gigioneria che ormai caratterizza tutte le sue prove da qualche anno a questa parte. Su tutti, però, svetta un grandissimo Tim Roth con quel suo modo tutto personale di incrociare di sbieco l’occhio della cinepresa. Buone e divertenti anche le prove di Bill Pullman, il poliziotto, e Michael Rapaport, il bullo.
Ultima annotazione: la storia prende spunto da un fatto realmente accaduto nel 1980 in Pennsylvania, quando la locale lotteria fu sbancata da una vincita miliardaria suscitando non pochi sospetti circa la sua regolarità.

(Daniele Sesti)



Cast

John Travolta   John Travolta
(46 anni circa in questo film)

... Russ Richards

Lisa Kudrow   Lisa Kudrow
(37 anni circa in questo film)

... Crystal

Tim Roth   Tim Roth
(39 anni circa in questo film)

... Gig

Ed O'Neill   Ed O'Neill
(54 anni circa in questo film)

... Dick Simmons

Michael Rapaport   Michael Rapaport
(30 anni circa in questo film)

... Dale 'La Teppa'

    Daryl Mitchell
(35 anni circa in questo film)

... detective Chambers

Bill Pullman   Bill Pullman
(47 anni circa in questo film)

... detective Pat Lakewood

Richard Schiff   Richard Schiff
(45 anni circa in questo film)

... Jerry Green

    Sam McMurray
(48 anni circa in questo film)

... capo Troutman

John F. O'Donohue   John F. O'Donohue

... Bobby

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / USA

Regia

 

Nora Ephron

Sceneggiatura

 

Adam Resnick

Fotografia:

 

John Lindley

Colonna Sonora

 

George Fenton

Produzione:

 

DreamWorks / Paramount Pictures / Studio Canal / Mad Chance

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................