La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II

..............................
ARTICOLI CORRELATI




18/07/2011
Harry Potter stende Voldemort e il botteghino

..............................

Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II

(Harry Potter and the Deathly Hallows: Part 2)

Film del: 2011     Genere: 3D / Azione / Famiglia / Fantastico
Durata: 130 minuti   Uscito al cinema il: 13/07/2011   


L’ultimo capitolo è tutto ciò che non era stato il precedente film, azione allo stato puro, battaglie, lotte e l’inevitabile scontro tra Harry e la sua innominabile nemesi


Trama:

La conclusione della saga!



Vota il film!

Voto medio: 6,60

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Harry Potter e i Doni della Morte - Parte II

Tutto ha una fine…
…e incredibilmente questo vale anche per il franchise più lungo della storia del cinema. Harry Potter ci ha accompagnato per un decennio, probabilmente ha cresciuto una generazione, sicuramente ha forgiato i suoi protagonisti, presi bambini e lasciati adulti, seppur con la necessita di liberarsi della più grande “sindrome di Bond” (ovvero l’etichetta del personaggio che non riesce a prescindere dall’attore) che si sia mai vista.
Se Il Signore degli Anelli aveva sancito la possibilità di realizzare l’irrealizzabile e Guerre Stellari la creazione di un mondo, qui abbiamo tutto questo più la sensazione di una grande racconto di formazione, ma soprattutto una fine con la “F” maiuscola.

L’ultimo capitolo (che di fatto è la seconda parte dell’ultimo libro) è tutto ciò che non era stato il precedente film, azione allo stato puro, battaglie, lotte e l’inevitabile scontro tra Harry e la sua innominabile nemesi.
Se vogliamo l’unica cosa che un po’ ci manca sono la pletora di personaggi che hanno costellato la vita di Harry (e anche la nostra). I professori di Hogwarths non sono che comete, i vecchi amici del trio Harry, Hermione, Ron, un pallido sfondo nell’affresco finale. Personaggi ricorrenti diventano semplici quinte sul palco dell’ultimo scontro. Tutto la spazio è catalizzato da Harry e Voldemort.
Ralph Fiennes ha finalmente la possibilità di controllare la scena e farla sua e meno male che indossa una maschera che ne nasconde il volto, altrimenti per il povero Radcliffe, a differenza della sua controparte letteraria, non ci sarebbe stato scampo.

Cosa resta quindi di tutto questo dopo il lungo prologo dell’anno scorso incentrato sul senso di straniamento e sulla desolazione di una vita solitaria?
Resta un film incentrato sull’amore. Si per quanto è concesso a questa storia asessuata, il suo epilogo ruota intorno al sentimento che ha saputo, più di ogni altro, innescare guerre e tragedie.
Tutto si svela e le maschere cadono a terra rivelando quello che avremmo dovuto capire da soli (ma non era facile visto che la Rowling sa nascondere benissimo gli indizi e gli sceneggiatori della saga ne hanno eliminati molti), non tutto è ciò che sembra e soprattutto le motivazioni nascono proprio da quel sentimento precluso a Voldemort, che come ogni cattivo che si rispetti viene condannato proprio dalla sua mancanza di sentimenti.

Tecnicamente il film esce in un 3D discreto che però ne penalizza sicuramente la brillantezza. Il “buon” David Yates si è fatto ormai le ossa –peraltro sulla nostra pelle - e conduce la barca in porto senza problemi, anche se, lasciatecelo dire, nel caso i registi avessero continuato ad alternarsi come nei primi episodi, questo sarebbe stato perfetto per Michael Bay.
Tra finale e contro finale, proprio come nel libro, si chiudono le porte del teatro della magia. I protagonisti prenderanno ora nuove strade, noi ci appassioneremo a qualcos’altro e qualcuno conterà banconote come Zio Paperone.
Per chi non saprà proprio liberarsi la testa da questo magico mondo, c’è sempre il parco a tema dove rivivere per un giorno l’incantesimo.

(Valerio Salvi)



FILM CORRELATI:

  • (2010) Harry Potter e i Doni della Morte - Parte I

  • (2008) Harry Potter e il Principe Mezzosangue

  • (2007) Harry Potter e l'Ordine della Fenice

  • (2005) Harry Potter e il Calice di Fuoco

  • (2004) Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

  • (2002) Harry Potter e la Camera dei Segreti

  • (2001) Harry Potter e la Pietra Filosofale

  • Cast

    Daniel Radcliffe   Daniel Radcliffe
    (22 anni circa in questo film)

    ... Harry Potter

    Rupert Grint   Rupert Grint
    (23 anni circa in questo film)

    ... Hermione Granger

    Emma Watson   Emma Watson
    (21 anni circa in questo film)

    ... Ronald 'Ron' Weasley

    Ralph Fiennes   Ralph Fiennes
    (49 anni circa in questo film)

    ... Lord Voldemort / Il Signore Oscuro

    Alan Rickman   Alan Rickman
    (65 anni circa in questo film)

    ... Severus Piton

    Helena Bonham Carter   Helena Bonham Carter
    (45 anni circa in questo film)

    ... Bellatrix Lestrange

    Matthew Lewis   Matthew Lewis
    (22 anni circa in questo film)

    ... Neville Paciock

    Robbie Coltrane   Robbie Coltrane
    (61 anni circa in questo film)

    ... Rubeus Hagrid

    Michael Gambon   Michael Gambon
    (71 anni circa in questo film)

    ... Albus Silente

    Ciarán Hinds   Ciarán Hinds
    (58 anni circa in questo film)

    ... Aberforth Silente

    John Hurt   John Hurt
    (71 anni circa in questo film)

    ... Mr. Ollivander

    Bonnie Wright   Bonnie Wright
    (20 anni circa in questo film)

    ... Ginny Weasley

    Tom Felton   Tom Felton
    (24 anni circa in questo film)

    ... Draco Malfoy

    Julie Walters   Julie Walters
    (61 anni circa in questo film)

    ... Molly Weasley

    Jason Isaacs   Jason Isaacs
    (48 anni circa in questo film)

    ... Lucius Malfoy

    Helen McCrory   Helen McCrory

    ... Narcissa Malfoy

    Maggie Smith   Maggie Smith
    (77 anni circa in questo film)

    ... prof.sa Minerva McGrannith

    Gary Oldman   Gary Oldman
    (53 anni circa in questo film)

    ... Sirius Black

    Jim Broadbent   Jim Broadbent
    (62 anni circa in questo film)

    ... prof. Lumacorno

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    Regno Unito / USA

    Regia

     

    David Yates

    Sceneggiatura

     

    Steve Kloves / J.K. Rowling

    Fotografia:

     

    Eduardo Serra

    Colonna Sonora

     

    Alexandre Desplat

    Produzione:

     

    Warner Bros / Heyday Films

    Distribuzione:

     

    Warner Bros

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................