La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Die Hard - Vivere o Morire

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




15/10/2007
Il McClane di Bruce Willis

..............................

Die Hard - Vivere o Morire

(Live Free or Die Hard)

Film del: 2007     Genere: Azione / Poliziesco
Durata: 130 minuti   Uscito al cinema il: 26/10/2007   


John McClane è tornato!


Trama:

Durante il week-end del 4 luglio, un attacco alla vulnerabile infrastruttura informatica degli Stati Uniti mette in ginocchio l'intera nazione.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Die Hard - Vivere o Morire

John McClane è tornato! E con lui la celeberrima esclamazione con la quale non risponde alle provocazioni ad introduzione della propria irascibile ma travolgente azione: Yipee-Ki-Yay. Leggermente invecchiato, ma sostanzialmente sempre con un perfetto physique du rôle, McClane che comincia sempre male e finisce ancora peggio, si ritrova questa volta a dover fare da babysitter ad un giovanotto tecnologicamente all’avanguardia per riuscire a rimettere in ordine nel caos informatico in cui il Paese è stato gettato da un gruppo di cyber-terroristi in odore di potere. In compagnia del giovane hacker, il tenace e granitico poliziotto vecchio stile sarà costretto a tirar fuori il peggio di sé e combattere ad armi impari.

Non è una novità in effetti, ma questa volta il grande Willis-McClane ha delle trovate niente male per riuscire a sbarazzarsi dei suoi avversari: riesce persino ad utilizzare una macchina della polizia a mo’ di missile e lanciarla contro l’elicottero nemico prima di arrivare a far riposare qualche istante le sue stanche e sanguinanti membra.
Le azioni spettacolari si susseguono a ritmo forsennato, si ritorna allo spirito del primo capitolo, girato nell’88: nessun pericolo ferma il nostro eroe e niente riesce a piegarne l’indomita resistenza fisica anche se poi queste fantasmagoriche azioni non lasciano tanto spazio alla credibilità. In fondo però a chi importa davvero se sia o meno possibile darsi pugni e calci nell’abitacolo di un SUV incastrato nel vano di un ascensore e riuscire pure ad uscirne vivo? Nelle mani di Len Wiseman, la regia si definisce fin dalle prime sequenze per dinamicità e rapidità dell’azione, stupefacente soprattutto per la preferenza degli stuntmen all’uso del CGI.

A languire parecchio sono i dialoghi: il susseguirsi di “Seguimi”, “Corri”, “Stammi vicino”, “Sbrigati”, sono altrettanto sensati di una sparatoria di 5 minuti con un caricatore solo. Ma agli appassionati del mitico McClane, quanto può davvero interessare l’uso di una sintassi corretta in una verbosità che sarebbe francamente inutile allo sviluppo di una simile avventura?

(Valeria Chiari)



Curiosità:

Viene corretto un errore di continuity, nei primi due film McClane aveva paura di volare, nel terzo no. Viene spiegato che ha preso lezioni di volo per vincere la sua paura.

Il titolo originale "Live Free or Die Hard" è la parafrasi del motto del New Hampshire: "Live Free or Die".

Nei credit iniziali la "m" di Kevin Smith scopare per un attimo lasciando la scritta Sith in omaggio alla sua passione per il Lato Oscuro di Guerre Stellari.



FILM CORRELATI:

  • (2013) Die Hard - Un Buon Giorno per Morire

  • (1995) Die Hard III - Duri a Morire

  • (1990) Die Hard 2 - 58 Minuti per Morire

  • (1988) Trappola di Cristallo

  • Cast

    Bruce Willis   Bruce Willis
    (52 anni circa in questo film)

    ... detective John McClane

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    USA / Regno Unito

    Regia

     

    Len Wiseman

    Sceneggiatura

     

    Mark Bomback

    Produzione:

     

    Twentieth Century-Fox / Ingenious Film Partners / Dune Entertainment / Cheyenne Enterprises

    Distribuzione:

     

    20th Century Fox

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................