La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Artisti correlati:

Ang Lee

Ang Lee

Philip Seymour Hoffman

Philip Seymour Hoffman

Felicity Huffman

Felicity Huffman

Joaquin Phoenix

Joaquin Phoenix

Reese Witherspoon

Reese Witherspoon

George Clooney

George Clooney

Rachel Weisz

Rachel Weisz

Film correlati:

I Segreti di Brokeback Mountain

Quando l'Amore Brucia l'Anima

Memorie di una Geisha

Truman Capote - A Sangue Freddo

Transamerica

Syriana

The Constant Gardener - La Cospirazione

Paradise Now




I Golden Globe





17/01/2006 11:01a cura di Valeria Chiari

Ieri a Venezia Brokeback Mountain lo avevano bollato come “un film di cowboy gay”, poi però gli avevano consegnato gli onori del Leone d’Oro. Oggi ad Hollywood Ang Lee si è visto assegnare i quattro più importanti Golden Globe della categoria ‘Drama’: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura e Miglior Musica Originale.


Ma alla serata di ieri organizzata annualmente dall’Associazione della Stampa Estera e che anticipa gli Oscar - spesso anche nelle intenzioni - gli onori sono stati elargiti con indubbia prodigalità. Oltre ai tre Golden Globe destinati alla biografia cinematografica di Johnny Cash Walk the Line (da noi Quando l’Amore Brucia l’Anima), che nella categoria Commedia & Musical si è assicurato quello per il Miglior Film, Miglior Attore (Joaquin Phoenix) e Miglior Attrice (Reese Witherspoon), sono stati premiati anche le Memorie di una Geisha (Miglior Colonna Sonora) e nella categoria "Drama" la straordinaria interpretazione di Philip Seymour Hoffman in Capote e quella di Felicity Huffman, nei panni di un uomo che decide di diventare una donna in Transamerica.






Premi di consolazione invece a George Clooney, che pur candidato a Miglior Regia, Miglior Film e Miglior Sceneggiatura per il suo Good Night & Good Luck è tornato a casa con un solo Golden Globe come Attore non Protagonista per Syriana. The Constant Gardener di Fernando Meirelles ha portato a casa il premio come Miglior Attrice non Protagonista assegnato a Rachel Weisz, mentre la Francia di Joyeux Noel e la Cina di Kung Fu Hustle e di The Promise hanno dovuto lasciar il passo al palestinese Paradise Now consacrato Miglior Film Straniero.

Lodato e glorificato anche il mondo del piccolo schermo: Lost e Disperate Housewives riconosciute Migliori Serie TV nelle due categorie (Drama, Comedy); Grey’s Anatomy con il Golden Globe a Sandra Ho, e Dr. House con quello al suo protagonista Hugh Laurie.