La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Film correlati:

Ralph Spaccatutto




Ralph Spaccatutto sul Red Carpet





14/11/2012 21:11a cura di Alessia Sabattini

Dopo aver lavorato in serie tv d'animazione, come i Simpson o Futurama, ecco che Rich Moore arriva sul grande schermo con il film Disney Ralph Spaccatutto, presentato oggi in anteprima al Festival del Cinema di Roma.






La storia è ambientata nella realtà arcade, quella di una sala giochi anni '80. E' proprio qui che da trent'anni a questa parte si sono alternate diverse tipologie di videogames, da quelli in 8-bit, fino ai più moderni d'alta risoluzione. Tra una sostituzione e un'altra però alcuni giochi sono sopravvissuti al rinnovo della sala, i così detti videogiochi “vintage”. Uno di questi è 'Felix Aggiustatutto Felix'. Entriamo nella realtà di questa consolle proprio nel giorno del suo trentesimo anniversario, e lo facciamo letteralmente; sì perché la geniale idea di Moore è quella di far passare lo spettatore oltre lo schermo, fino a toccare “con mano” le ambientazioni. Eccoci quindi a fare la conoscenza di Ralph, antagonista di Felix, che sta vivendo una crisi interiore. Non vuole più essere il cattivo, basta continuare con il solito lavoro, quello per cui è stato programmato trent'anni fa, è tempo di mostrare a tutti che anche lui può essere un eroe.

Inizia quindi un viaggio all'interno di questa realtà arcade, che vede la co-presenza, sullo schermo, di diversi mondi, quello in 8 bit, un'altro ispirato all'animazione giapponese (proprio del video gioco Sugar Rush ), l'alta definizione dell'iperrealistico mondo di Hero's Duty; tutti collegati tra loro grazie alla Game Central Station, ispirata nell'architettura alla Grand Central Station di New York, che altro non è che la ciabatta cui vengono attaccate le spine delle consolle.
Vero è che la pellicola rischia di dilungarsi un po', ma lo fa arricchendo la storia con una serie di divertentissimi cameo, un po' fuori dalle righe. Primo tra tutti Pacman, a dir poco immancabile, ma ancora Mario Bros, Sonic e tanti altri...

Ralph Spaccatutto è sicuramente un film d'animazione per bambini, che esorta al credere in se stessi, ma che affianca al – prevedibile - messaggio positivo per i più giovani, sapori vintage; arricchendo la pellicola con geniale ironia. Insomma, un film per tutti, sarà questa collaborazione, preludio di un nuovo inizio per la Disney?