La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Film correlati:

Love Is All You Need




Venezia: Prima commedia della Bier con star Brosnan





03/09/2012 08:09a cura di FilmFilm.it

Susanne Bier, premio Oscar per In un mondo migliore, porta la sua prima commedia romantica alla Mostra del Cinema di Venezia (fuori concorso) e l'ambienta a Sorrento ("uno dei posti piu' romantici del mondo", afferma la regista danese).


La vicenda narrata in Love is All You Need (coproduzione italo-danese nelle sale a Natale) vede protagonisti una donna malata di cancro (Tryne Dyrholm), tradita dal marito, e un uomo d'affari (Pierce Brosnan), padre del futuro sposo della figlia di lei, che si innamorano.






"Desideravo realizzare una commedia, nei miei drammi d'altronde ci sono sempre degli elementi leggeri - dichiara la Bier - abbiamo pensato che il modo migliore per parlare di un argomento complesso e angosciante come il cancro fosse trattarlo i maniera leggero. Love is All You Need e' una storia d'amore con un tratto comico forte".

"Ho sentito molto vicina questa storia - afferma Brosnan - perche' avevo una moglie che e' morta di cancro, quindi conoscevo bene il dolore che si prova. C'erano molti punti di contatto con la mia vita - continua - Per il resto mi sono fatto guidare da Susanne. Mi piace affrontare ogni genere di ruolo, amo fare l'attore, la parte di 007 mi accompagnera' sempre, e' stato un dono che mi ha permesso di essere qui -prosegue l'elegante e affascinante Brosnan - mi hanno insegnato che potevo fare molti ruoli, delle volte faccio sempre lo stesso ruolo ma mi piace lavorare".

A proposito del fascino di Brosnan Tryne, racconta dell'esperienza sul set con l'ex 007.
"E' un gentlemen, e' divertente e intelligente, e' innegabile: si resta facilmente affascinati, sul set ha fatto innamorare tutte le donne e anche gli uomini - rivela sorridendo - all'inizio ero nervosa, stavo lavorando con una star, ma lui mi ha preso per mano e guardato nel profondo occhi. Solo allora mi sono rilassata". (AGI)