La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica




The Social Network, Tron, e il Festival tecnologico





03/11/2010 10:11a cura di Tiziano Costantini

Cosa ci fanno due uomini con il casco integrale e in tenuta da motociclista sul red carpet del Festival del Film di Roma? La locandina sottostante l’abbagliante baldacchino dove i due supertecnologici “easy riders” mixano la martellante ma trascinante colonna sonora, ce lo indica: altro non è che una presentazione di Tron Legacy, una sorta di passerella in grande stile.






Il Festival ha previsto infatti una speciale anteprima dei venti minuti (o poco più) iniziali del nuovo film di Kosinski, attesissimo sequel del cult degli anni ’80.
In un era dove il mondo virtuale sembra sovrastare gerarchicamente tutto ciò che è reale, la capitale si omologa alle circostanze, accogliendo per la prima volta anche un film in 3D, il lungometraggio d’animazione delle Winx, anch’esso curiosamente un sequel della pellicola presentata tre anni fa proprio a Roma.
Ma il 1 novembre è anche il giorno di The Social Network, di quel Fincher che da sempre ama stupirci e sorprenderci con pellicole interessanti ed innovative. E’ il turno del fenomeno Facebook, mezzo di comunicazione multimediale che sta ormai spopolando in tutto il mondo; e vista la dipendenza patologica che questa miracolosa rete sociale sa generare, e la tendenza evolutiva di questa edizione, ci saremmo aspettati una passerella di Mark Zuckerberg, ma scopriamo invece che il creatore di Facebook è stato silurato dal progetto, e ci dovremmo allora “accontentare” del solo Fincher.