La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Artisti correlati:

Ang Lee

Ang Lee




Ang Lee Presidente della Giuria di Venezia 66





27/02/2009 11:02a cura di FilmFilm.it

E’ il regista dei record - due volte Leone d’oro - Ang Lee, uno dei cineasti più apprezzati internazionalmente, la personalità chiamata a presiedere la Giuria Internazionale del Concorso della 66. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2-12 settembre 2009), che assegnerà il Leone d’oro e gli altri riconoscimenti ufficiali. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, accogliendo la proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Marco Müller.






Ang Lee è uno dei registi che ha saputo meglio far dialogare la cultura cinematografica fra Oriente e Occidente, e uno dei più premiati degli ultimi anni. Alla Mostra di Venezia ha vinto due Leoni d’oro, nel 2005 con Brokeback Mountain e nel 2007 con Lussuria/Lust, Caution (Se, jie). Due volte è stato premiato anche con l’Orso d’oro al Festival di Berlino, nel 1993 con Banchetto di nozze (Xi yan) e nel 1996 con Ragione e sentimento (Sense and Sensibility), che ha poi ottenuto l’Oscar per la miglior sceneggiatura. Nel 2001, il suo visionario capolavoro d’arti marziali La tigre e il dragone (Wo hu cang long/Crouching Tiger Hidden Dragon), ha vinto quattro Oscar, fra cui quello come miglior film straniero, diventando la pellicola non in lingua inglese con il maggior incasso della storia del cinema. Ang Lee ha poi vinto ancora l’Oscar e il Golden Globe quale miglior regista nel 2006 per il film Leone d’oro Brokeback Mountain, che si è aggiudicato in tutto tre Oscar e quattro Golden Globes. Sono innumerevoli gli altri riconoscimenti ottenuti in tutto il mondo da Ang Lee con gli undici lungometraggi finora da lui diretti.