La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica




A Roma è l'ora di Twilight





30/10/2008 14:10a cura di Teresa Lavanga

A 24 ore della proclamazione dei vincitori, che domani chiudera' ufficialmente il terzo Festival Internazaonale del Film di Roma, l'Auditorium accoglie oggi un'altra attesissima anteprima mondiale dedicata soprattutto al pubblico di bambini e teenager: la proiezione dei primi 15 minuti di Twilight, la trasposizione cinematografica del primo dei best seller di Stephenie Meyer che ha venduto milioni di copie prima negli Usa e poi in tutto il mondo, tanto da essere definito il nuovo "Harry Potter".


Ad accompagnare a Roma l'anteprima del film, che uscira' a fine novembre, la regista Catherine Hardwicke e i due protagonisti Kristen Stewart e Robert Pattinson. I due giovani attori portano sul grande schermo i due principali personaggi nati dalla penna della Meyer: Bella, una teenager molto diversa dai suoi compagni, poco attenta alle mode, ed Edward, il compagno di scuola di cui Bella si innamorera' e che si rivelera' un vampiro 'buono', che non beve sangue umano e non ha canini aguzzi.





Al centro del film come della saga letteraria le peripezie dei due per difendersi dai vampiri cattivi e da altri pericoli. All'Auditorium, in vista del red carpet delle 16 che precedera' la proiezione, cominciano ad arrivare i primi 'twilighters', cosi' si chiamano gli amanti della saga che hanno un fan club anche in Italia.
Con i biglietti andati sold out a tempo di record, la presentazione a Roma e' coincisa con un evento nell'evento: l'uscita nelle librerie italiane del quarto capitolo della saga firmata dalla Meyer, Breaking Down, di cui nel pomeriggio dopo la proiezione della snack-preview saranno letti alcuni brani dall'attrice Micaela Ramazzotti. (Adnkronos)