La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Film correlati:

Pa-ra-da




Standing ovation per Pa-ra-da





29/08/2008 09:08a cura di Caterina D'Ambrosio

Il film di Marco Pontecorvo Pa-ra-da è stato salutato con 12 minuti di applausi e un'autentica standing ovation al termine della proiezione in Sala grande della pellicola in concorso nella sezione Orizzonti della 65.ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia.


Si chiama Pa-ra-da. Non è uno scioglilingua ma il titolo di uno spettacolo che da quindici anni il clown franco-algerino Miloud Oukili sta portando in giro per l'Europa. Uno spettacolo realizzato con i boskettari dei canali di Bucarest, orfani di ogni età che vivono nelle viscere della città romena dall'indomani del crollo della dittatura di Ceausescu.






Pa-ra-da è la storia di un'amicizia, quella tra Miloud, appunto, e una banda di ragazzini che attraverso l'esperienza circense tentano un riscatto. A lui e al suo lavoro Mario Pontecorvo – figlio dell'indimenticato Gillo - ha dedicato un film, in concorso a Venezia nella sezione Orizzonti, primo tra gli italiani ad esordire al lido. Un'opera prima per Pontecorvo, fino a ieri direttore della fotografia di grandi produzioni internazionali (Roma, Eros, Perduto Amor).

Una storia necessaria da raccontare, stando alle parole del regista. Duro ma necessario. Nei panni di Oukili l'attore Jalil Lespert già visto in Viaggio in Armenia di Guédiguian e Mai sulla bocca di Alain Resnais.