La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:


Galleria fotografica

Artisti correlati:

Brad Pitt

Brad Pitt

Angelina Jolie

Angelina Jolie




Nati i "Brangiolini" valgono un patrimonio





14/07/2008 08:07a cura di Teresa Lavanga

Già valgono quanto pesano, anzi di più. Knox-Leon e Vivienne-Marcheline Pitt, sono nati da poche ore ma la fama dei loro celebri genitori è tale che l'esclusiva delle prime foto dei gemellini di Angelina Jolie e Brad Pitt sono già state acquistate da un giornale americano in esclusiva per 11 milioni di dollari.


Nei giorni scorsi negli Stati Uniti intorno alla nascita dei "Brangiolini" (per estensione della celebre crasi già usata per la coppia-brand del mondo del cinema) si era scatenata una rissa di voci tale che, tra i mille gossip di Hollywood, Cannes e Cote d'Azur vi erano anche coloro che li avevano già fatti nascere, e quelle foto valevano 19 milioni di dollari, prendere o lasciare.





Effetto della popolarità di Brad e Angelina, considerata oggi la coppia più bella di Hollywood, in attesa del matrimonio di George Clooney. Mamma Angelina ha messo al mondo Knox-Leon e Vivienne-Marcheline in una clinica di Nizza che si affaccia sulla celebre Promenade des Anglais.
Parto cesareo, ha riferito il ginecologo Michel Sussman, che ormai da quasi tre settimane l'aveva in cura presso la clinica Stanta Maria del la Fondation Lenval.
"I bambini sono in buona salute" ha detto il ginecologo. Per la precisione sono venuti al mondo poco prima delle otto di sera, "un parto gemellare normale" - ha detto il medico - e pesano rispettivamente 2,27 chili (il bambino) e 2,28 chili (la bambina).
Secondo quanto riportato dall'agenzia Afp, la prima tra le agenzie internazionali a dare la notizia dell'avvenuta nascita, la prima foto in assoluto dei "brangiolini" è già stata venduta per 11 milioni di dollari. La pressione dei paparazzi intorno alla coppia hollywoodiana è assoluta, la competizione tra i media pur di avere un'immagine di Brad e Angelina con in braccio i bebè è tale da portare il mercato dei media ad offrire cifre iperboliche. Tanto per le foto quanto per la prima intervista.
Loro, Brad Pitt e Angelina Jolie, hanno già fatto sapere che devolveranno in beneficenza il ricavato dell'esclusiva, lo gireranno ad associazioni che si occupano di bambini. Perchè la figlia di John Voigt e l'attore più ammirato di Hollywood amano i bambini al punto da averne ora sei. Tre sono adottati, tre sono loro.
Con l'arrivo dei "brangiolini" la famiglia Pitt è ora diventata di otto membri: Angelina e Brad, Knox-Leon e Vivienne-Marcheline, Maddox, 6 anni (adottato in Cambogia), Pax, 4 anni (adottato in Vietnam), Zahara, 3 anni (adottata in Etiopia) e Shiloh, 2 anni, nata in Namibia.
Il problema dei celebri genitori ora, ma in questo caso soprattutto del padre, è come riuscire a non farsi notare quando si presenteranno all'anagrafe francese per i documenti che certificano la venuta al mondo dei "brangiolini". (ANSA)